Gp2:”Il futuro di Arden”

0

horner.jpg

Il boss del Team Arden Christian Horner ha recentemente spiegato i piani della squadra per il prossimo futuro. Dopo un 2005 concluso ad un passo dal titolo con un Hekki Kovalainen non troppo all’altezza della situazione, capace di farsi sofiare un titolo quasi certo da Nico Rosberg. Un 2006 così così ed un 2007 capace di consegnare magre soddisfazioni, tra cui spicca la vittoria a Barcellona di Bruno Senna. Per il prossimo anno il desiderio del team

sarà quello di tornare al successo e di lottare almeno per le zone alte della classifica.

“Il team ha recentemente firmato un contratto di sponsorizzazione con Trust- nota azienda leader nel settore dell’informatica- che darà stabilità e sicurezza. Sebastian Bouemi invece, si presenta come uno dei piloti giovani più interessanti ed è parte del Red Bull junior team.”

Queste le prime parole di Horner all’Autosport International Show che coglie l’occasione per rinnovare la fiducia al suo unico pilota già sotto contratto: lo svizzero Bouemi, mentre per il nome del secondo pilota bisognerà aspettare la prossima settimana. Infine, gli ultimi pensieri del boss, vanno ad un campionato Gp2 2008 che si presenta molto interesante per via dell’introduzione di una nuova auto che sicuramente renderà la vita difficile a tutti i teams che dovranno lavorare a lungo per saperla sfruttare al meglio

 Giacomo Sgarbossa

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image