WTCC:”Più soldi agli Indipendenti”

0

 

daste.jpg

E’ stato aumentato a 384 mila euro il premio per i piloti fra gli Indipendenti del FIA WTCC 2008. Il premio sarà conferito ai piloti che sono inseriti nel trofeo Indipendenti Yokohama. In ciascuna delle 12 tappe della stagione saranno distribuiti 32 mila euro ai migliori sei piloti Indipendenti, in base alla classifica di tutti i punti ottenuti nelle due gare:

al primo classificato andranno 12 mila euro;

al secondo classificato: 8 mila euro;

al terzo classificato: 5 mila euro;

al quarto classificato: 3 mila euro;

al quinto classificato: 2 mila euro;

al sesto classificato: 2 mila euro;

Il metodo di assegnazione dei punti sarà lo stesso usato nel campionato FIA WTCC: 10, 8, 6, 5, 4, 3, 2, 1 punti ai primi otto piloti classificati; inoltre, saranno assegnati il doppio dei punti nelle due ultime gare a Macau. Il trofeo WTCC Indipendenti è stato vinto nel 2005 da Marc Hennerici (BMW 320i), da Tom Coronel (SEAT León) nel 2006 e da Stefano D’Aste (BMW 320si) lo scorso anno. A causa del piccolo vantaggio (2 punti) con il quale D’Aste ha vinto il trofeo, il pilota sarà comunque ammesso nel 2008 ma partirà con un handicap di due punti in classifica.

(www.fiawtcc.it)

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image