SBK: svelata la nuova livrea del Ducati Xerox Team

0

pres-ducati-xerox-2008.jpg

In occasione della presentazione ufficiale della Ducati 1098 R, svoltasi questa settimana sulla pista spagnola di Jerez de la Frontera, il Ducati Xerox Team ha svelato la nuova livrea della Ducati 1098 F08 che parteciperà al Campionato Mondiale Superbike.

La nuova 1098 F08 deriva direttamente dalla 1098 R ed è stata sviluppata in funzione del nuovo regolamento del Campionato Mondiale Superbike che prevede, per la prima volta, la partecipazione delle moto 2-cilindri 1200cc insieme alle 4-cilindri 1000cc.

Mai una Superbike Ducati era stata così simile al prodotto stradale, con un motore di serie che presenta modifiche estremamente contenute che riguardano solo i pistoni, gli alberi a camme ed il cambio.

Filippo Preziosi, Direttore Generale Ducati Corse, che ha seguito in prima persona la genesi di questa nuova moto, ha sottolineato l’importanza del nuovo progetto Ducati Corse, confermando e rinforzando l’impegno della Casa di Borgo Panigale nel Campionato delle derivate di serie: “Il 2008 è un anno molto importante per Ducati perché si presenta al via del mondiale Superbike con la nuova Ducati 1098 F08 derivata dalla bellissima e performante 1098 R, il modello di punta della moto che è già diventata il nuovo punto di riferimento tecnologico per le moto supersportive di serie. Ducati Corse nella stagione 2008 schiera il team ufficiale Xerox e offre ai team satelliti il massimo del supporto tecnico, fiduciosa di poter cogliere importanti risultati grazie anche all’elevatissimo livello di tutti i suoi piloti. Un caloroso benvenuto ai nuovi partner che ci affiancheranno nella nuova stagione e un grazie particolare a tutti gli sponsor che hanno rinnovato la fiducia in questo progetto, in special modo Xerox e Shell”.

All’evento ha partecipato anche il nuovo pilota del Ducati Xerox Team l’italiano Michel Fabrizio, che ha provato in pista sia la moto di serie che la sua F08: “Vedere per la prima volta la mia nuova moto e la mia nuova tuta in livrea definitiva mi ha dato un’emozione che non immaginavo. L’evento di Jerez, dove è stata presentata alla stampa la 1098 R, mi ha permesso di capire ancora meglio quanto Ducati sia un’azienda che trasferisce l’esperienza delle corse al prodotto e quanto lo scambio di tecnologia sia determinante per offrire agli appassionati moto performanti e uniche come queste. La stagione è pronta a partire ed io sono estremamente motivato. Non vedo l’ora di prendere il via al campionato con questa fantastica moto”.

Assente giustificato il compagno di squadra Troy Bayliss, già in fase di recupero dopo l’incidente occorsogli negli ultimi test di Phillip Island, dove ha riportato la frattura della clavicola. La convalescenza sta comunque procedendo secondo i tempi stabiliti ed il forte pilota australiano sarà di nuovo in pista in occasione dei prossimi test del Qatar il 12 febbraio.
 
[ via www.racingworld.it ]

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image