Wrc:”Arriva la Svezia!!!!!!”

0

art_14734_2_rally-svezia-06.jpg

Dopo l’affascinante rally di Montecarlo attraversiamo tutta l’europa nord occidentale per fermarci in Svezia, tra le stupende vie innevate accompagnate da alberi secolari. Stiamo parlando dell’Uddeholm, l’unico rally dove la neve è padrona, dove Gronholm dominava letteralmente. Il suo ritiro ha lasciato un vuoto incolmabile nelle tranquille strade svedesi ma Loeb farà di tutto per dimenticare il lungagnone finlandese. Montecarlo non ha rilasciato sorprese con il solito campione francese che ha morso l’asfalto monegasco con assoluta facilità mentre gli altri hanno dovuto ultilizzare marce in più per sperare al massimo in un podio. Hirvonen, come sempre molliccio sul monte, non ha disdegnato i fordisti con il secondo posto anzi, si è accaparrato 8 punti molto interessanti mentre di Latvala e Sordo si può parlare solamente di cocenti delusioni. Entrando nell’atmosfera del Rally, i protagonisti per quest’edizione non possono che essere Loeb e il “tranquillo” ma spietato Hirvonen. Se la neve sarà presente, la sfida si rivelerà infernale a suon di derapate e lotte contro il tempo che ne rendono affascinante questo sport. Tuttavia raccogliere l’eredità di Gronholm è pesante, soprattutto in Svezia, quindi se i contendenti alla vittoria vorranno festeggiare la domenica, sarà meglio tenere da parte la pressione e pensare solo a menar giù il piede sull’accelleratore, però sempre responsabilmente. Da venerdi ci goderemo lo spettacolo che durerà tre giorni in cui la Svezia diventerà la capitale del mondo.

Stefano Chinappi 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image