Dovi: dobbiamo fare meglio anche la prossima volta

0

dovizioso-test-jerez-2008.jpg

Mentre il secondo più veloce Lorenzo era concentrato sul suo ritmo gara, Dovi ha segnato il terzo giro più veloce sia con le gomme da qualifica che da gara- completando una solida prova in cui è risultato anche il quinto più veloce durante la sessione bagnata di qualifica di domenica.

“Nonostante il maltempo di questa mattina abbiamo concentrato la nostra attenzione nel pomeriggio sui pneumatici da qualifica, la Michelin, ce ne ha dato in quantità e di diversi tipi”, ha detto il pilota del JiR Team Scot. “Dopo aver trovato il giusto setting siamo andati fuori per un paio di run, che ci hanno confermato la buone prestazioni di questi pneumatici sulla mia Honda 800cc ed ora posso aumentare la confidenza con la MotoGP con gli pneumatici da qualifica, che non ho utilizzato in 250cc. Con il team ho lavorato insieme molto bene e penso che siamo ora in grado di fare ancora meglio nella prove finali”.

“L’equilibrio di questi tre giorni di test è stato molto positivo. I nostri tempi sul giro sia sull’umido che sul secco, mostrano che le performance sono cresciute in entrambe le condizioni,” ha aggiunto il direttore della squadra Gianluca Montiron. “Ora sappiamo che dobbiamo andare in questa direzione e anche e di verificare il feedback e il feeling dei nostri piloti in occasione della prossimi importanti test in Qatar.

“Dobbiamo fare di più e noi vogliamo sempre di migliorare, ma sappiamo a che punto di partenza siamo adesso e che siamo abbastanza competitiva e stiamo pensando positivo per il futuro”, ha aggiunto.

Dovizioso, come tutti i politi satellite Honda ha ricevuto il motore per il 2008 per la prima volta a Jerez.

[ via crash.net ]

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image