Formula 1:”Debutto senza padre per Piquet Jr.”

0

08f1-feb-barcelona2-test-thu-18.jpg

Dopo anni di scampagnate con il figlio per tutta l’Europa, Nelson Piquet non sarà presente al debutto di Nelsinho a Melbourne, nel tanto agognato 16 Marzo. Dalla F3 alla A1 Gp, dalla Gp2 alla massima serie, quella che tutti vorrebbero, a costo di spendere milioni che potrebbero essere utili per un futuro migliore, conservando la propria dignità. Una F1  che era già in mente dai test con la Williams, non andati bene, nel 2004 nel circuito di Montmelò contro l’altro figliol prodigo Nico Rosberg. Questo è accaduto al figlio del tre volte campione del mondo brasiliano, sex symbol degli anni 80, gioviale personaggio che ha fatto la storia della F1. Ma sono altri tempi ed ora vedremo in pista un altro Piquet, nuovo pilota Renault, che rappresenterà sicuramente una gioia per il pubblico di vecchia data, appassionato fino al midollo di motori. Ritornando a Melbourne, Nelsinho non avrà suo padre accanto ed egli si spiega:“Mio padre sara’ impegnato nel suo lavoro e non ha programmato di partire per l’Australia”. Con o senza accompagnatore, Piquet Jr. dovrà pensare solo a tenere a bada la sua Renault e non ripetere la tragica prestazione di Kovalainen l’anno scorso.

Stefano Chinappi 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image