Formula 1:”Montreal al passo con i tempi”

0

gpcanadaorariotv.jpg

Il circuito Gilles Villenueve di Montreal, sull’isola di Notre Dame, ha ricevuto un bel lifting grazie all’aiuto dei fondi dello stato, ricevuti dopo il gp del Canada del giugno scorso. Si dice che siano stati spesi ben 4.5 milioni di dollari per la modernizzazione, grazie allo stato del Quebec che ha sempre favorito questo favoloso evento sportivo. Dopo l’uscita di scena di Indianapolis dal mondo del circus, il Canada sarà l’unico avvenimento che si terrà nel nord America per quanto riguarda il calendario del 2008. Da dire anche che i canadesi rischiarono di perdere il proprio il gp perchè secondo Ecclestone, doveva ristrutturare gran parte del circuito e quindi detto fatto. Infatti, il gran capo del circus disse più di un anno fa:“Montreal non ha bisogno di costruire il Taj Majal o di competere con Shanghai o il Bahrain. Ma non stiamo cercando di raffigurare la città in questa nuova era dello sport”. Parole che sono valse a qualcosa, visto il grande lavoro dei canadesi sulla cara pista dedicata al funambolo, leggenda di tante generazioni, al grande indimenticabile Gilles Villenueve, che vinse la sua prima corsa in F1 proprio qui, nel 1978, salvando il suo posto sulla rossa di Maranello.

Stefano Chinappi 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image