Grand Am:”Una Dallara spaziale”

0

18219angelellicar08.jpg

Finalmente una Dallara in Grand Am e con il nostro Max Angelelli che l’ha provata per la prima in questi giorni. Davvero stupendo il prototipo made in Italy che sta raccogliendo molte approvazioni e che ha davvero stupito. Come detto all’inizio, il nostro Angelelli ha percorso molti km e non ha nascosto l’ottimismo, che perse dopo una 24 ore di Daytona non troppo fortunata. Stupenda la livrea ancora laboratorio per questo meraviglioso modello che sicuramente avrà molto successo. L’atteso debutto in questa prestigiosa serie è avvenuto sul Carolina MotorSports Park, proprio con il team Suntrust del capo e pilota del team, Taylor e del nostro Max. Da notare, infine, che l’ultima gara della Grand Am è stata la 24 ore di Daytona che è stata vinta dal team Ganassi e che vide il team di Angelelli arrivare poco più indietro, più specificamente al quinto posto.

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image