Indycar: Townsend Bell trova un ulteriore sponsor

0

“Emu Australia” ha firmato un contratto di sponsorizzazione per la vettura n.23 Dreyer &Reinbold affidata quest’anno a Townsend Bell, uno dei piloti impegnato part-time nella corrente stagione “Indycar Series”. Lo sponsor sarà ven visibile sulla livrea della vettura per ora in due appuntamenti a Milwaukee e a Surfer’s Paradise, se quest’ultima gara verrà disputata ad ottobre dopo la fine del campionato. “William Rast” sarà lo sponsor primario per le restanti gare, dopo aver debuttato in questa veste già nella gara di St Petersburg.

Bell, ha corso nel “Twing Ring Motegi” nel 2002 nel campionato CART, e disputerà domenica la sua prima gara su un ovale nel campionato Indycar Series.
“Il numero di gare disputate in questi ultimi anni, sono state veramente esigue, mi sono limitato a fare comparse una-due volte ogni stagione. Queste due gare che disputerò prima di Indy mi aiuteranno a prendere confidenza con la vettura e prepararmi al meglio per la 500 miglia. Devo ringraziare la squadra per avermi dato l’oppurtunità di correre quest’anno. So che mi daranno la possbilità di fare del mio meglio non solo ad Indy, per ora siamo all’inizio e spero nel proseguio della stagione di portare a casa delle soddisfazioni personali e per chi lavora assieme a me.” – le parole di Bell.

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image