Indycar: Homestead- Defezione di Rahal

0

rahal.jpg

Graham Rahal non sarà al via nella prima gara del campionato Indycar, a seguito di un incidente riportato nei tests corsi nei giorni scorsi nell’ovale di Homestead Miami appunto. Il pilota è rimasto coinvolto nello spiacevole evento e ha riportato alcune ferite, ma la causa del suo forfait è stata l’impossibilità per la sua squadra, la NHL, di riparare giusto in tempo la vettura.

“Sono un pò deluso e c’è tanto rammarico per non poter partecipare proprio al primo appuntamento, quello più andrenalinico. E’ dura accettare la realtà ma per me è meglio recuperare gradualmente fisicamente e mentalmente. E poi c’è anceh il problema della monoposto incidentata. Infatti sarebbe quasi utopico rimettere a mettere tutto a posto con un lavoro rapido ed eccellente, poco prima delle libere ufficiali.” – ha detto il diciannovenne dalle origini libanesi , figlio del campione Bobby.

Il team correrà con una sola monoposto , quella affidata a Justin Wilson, con la speranza di avere anche quella di giovane pilota pronta per il secondo appuntamento, nel cittadino di proprietà di AGR.

“Probabilmente se tutto andrà bene, la mia prima esperienza in gara su un ovale sarà rimandata all’appuntamento di Kansas.”

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image