Wrc- Rally d’Argentina:”Lo stesso Loeb, la disastrosa Ford”

1

10.jpg

Sebastien Loeb non tradisce le attese, corre da volpe e chiude la giornata in testa senza troppi problemi. Mikko Hirvonen era scappato, ringraziando anche la nebbia presente sulle strade, ebbene sì…..era fuggito dall’alsaziano della Citroen ma alla fine ha dovuto cedere e con lui, anche la sua Focus. Oggi giornata davvero impegnativa, per non dire disastrosa, per le Ford perchè non solo il leader del mondiale ha abbandonato le chance di vincere tra la pampas, ma anche Latvala che tra i più era considerato già un papabile favorito per la vittoria, si deve accontentare di un mediocre ottavo posto provvisorio, sperando che la musica cambi in fretta. Infatti, il finlandese, anche se è ancora in classifica per prendere dei punticini preziosi, causa la nebbia ha commesso un errore che gli costerà caro. Dal versante occidentale ci spostiamo in oriente dove una stupenda Subaru con Atkinson, oramai non stupisce più e con la seconda piazza provvisoria, può davvero lottare per un ottimo posizionamento nel mondiale e pensare perchè no, alla vittoria. Come ben sappiamo, la Subaru va forte quando vi è lo sterrato ed infatti non solo Atkinson sta correndo stupendamente ma anche il veterano Solberg. Ok, deve ringraziare le Ford, ma nulla da dire sul suo ottimo risultato, indice che la Subaru sta tornando gradualmente competitiva, cosa che sicuramente dispiacerà a Loeb e Ford. Ma da notare il sorprendente quinto posto di Sordo che finalmente non fa solamente il mago sull’asfalto ma anche sulle strade sterrate. Quarto il nostro Gigi Galli che sta correndo in modo regolare e che sicuramente non mollerà anzi, punterà ancora più in alto, tutto a vantaggio di una Ford davvero indebolita da questo, diciamolo, doppio knockout. Lo spettacolo del Wrc prosegue e non vediamo l’ora di gustarci un’altra giornata ricca di colpi di scena.

La classifica dopo 8. prove speciali

1. Loeb-Elena (Citroën C4 Wrc) in 1.52’47″0
2. Atkinson-Prevot (Subaru Impreza Wrc) a 1’32″2
3. P. Solberg-Mills (Subaru Impreza Wrc) a 1’40″2
4. Galli-Bernacchini (Ford Focus Wrc) a 1’47″5
5. Sordo-Marti (Citroën C4 Wrc) a 2’05″1
6. Villagra-Perez Companc (Ford Focus Wrc) a 4’45″5
7. Wilson-Martin (Ford Focus Wrc) a 6’14″7
8. Latvala-Anttila (Ford Focus Wrc) 9’27″8

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

1 commento

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image