Wrc- Rally d’Argentina:”Loeb stritola la concorrenza”

0

loeb_3003_big.jpg

Ed anche questa lotta si è conclusa, un rally che si è dimostrato davvero impegnativo e ostico per molti protagonisti. Molti ritiri, molti ritorni in gara grazie alla regola stramba del superally ma alla fine c’è stato un unico e solo dominatore tra le strade fangose e piene di pubblico, colui è Sebastien Loeb, che ha strapazzato la concorrenza ed ha anche approfittato dei forfait di Hirvonen, Latvala e del povero Solberg, che ha dovuto lasciare il rally a causa di problemi tecnici alla sua Subaru proprio mentre affrontava la penultima prova speciale della giornata. Chiamatela sfortuna ma almeno la casa giapponese è davvero tornata ai grandi livelli, infatti i vertici della Subaru possono festeggiare un ottimo secondo posto dell’australiano Atkinson che si sta mostrando molto regolare e costante, senza eccedere. Ciò che ha sorpreso e sorprende tutt’ora è che Sordo è salito sul podio, mai visto il pilota spagnolo così costante e preciso sullo sterrato, visto che dove non c’è l’asfalto, il cantabrico si perde. Ritornando al tema iniziale, da notare che la regola stramba del Superally ha aiutato Hirvonen e Galli a rientrare in corsa per un posto a punti. Infatti, il finlandese, ex compagno di Gronholm, ha preso la bellezza di 4 punti in questa gara come anche il nostro Galli, ha conquistato un ottimo settimo posto e di conseguenza, ha acquisito due ottimi punti. Oramai l’Argentina è solamente un ricordo, mentre la Giordania si avvicina sempre di più, l’importante è che lo spettacolo del Rally non ci lasci mai e ci stupisca sempre.

La classifica finale

1. Loeb-Elena (Citroën C4 Wrc) in 5.05’48″6
2. Atkinson-Prevot (Subaru Impreza Wrc) a 2’33″2
3. Sordo-Marti (Citroën C4 Wrc) a 4’04″7
4. Rautenbach-David (Citroën C4 Wrc) a 20’03″5
5. Hirvonen-Lehtinen (Ford Focus Wrc) a 25’15″3
6. Villagra-Perez Companc (Ford Focus Wrc) a 27’42″0
7. Galli-Bernacchini (Ford Focus Wrc) 27’51″8
8. Aigner-Wicha (Mitsubishi Lancer) a 28’59″3


La classifica mondiale piloti dopo 4 prove

1. Loeb p. 30
2. Hirvonen p. 25
3. Atkinson p. 22
4. Latvala p. 16
5. Galli p. 11
6. P. Solberg p. 9
6. Sordo 9
8. Duval p. 5
8. Rautenbach 5
8. Villagra 5
11. Mikkelsen p. 4
11. H. Solberg p. 4
13. Wilson 3
14. Cuoq p. 2
14. Gardemerister 2
16. Andersson p. 1
16. Ogier 1
16. Aigner p. 1

La classifica mondiale Costruttori dopo 4 prove

1. BP Ford Abu Dhabi World Rally Team p. 44
2. Citroën Total WRT p.41
3. Subaru World Rally Team p. 33
4. Stobart VK M-Sport Ford Rally Team p. 22
5. Munchis Ford World Rally team p. 10
6. Suzuki Rally Team p. 5

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image