F1- Road to Sakhir:”A Vairano debutta la nuova Toro Rosso”

3

5024.jpg

Finalmente, dopo tanta attesa, ha debuttato e quindi scesa in pista per la prima volta, la STR3. Ebbene sì, approfittando dei test a Vairano con la presenza anche della Ferrari, la Toro Rosso è riuscita a finalizzare questo nuovo gioiello che prende spunto dai progetti di Adrian Newey con la Red Bull. A rendere possibile questo debutto non vi erano nè Vettel e nè Bourdais, che sono in Bahrain per la gara che si disputerà questa Domenica e per giunta, correranno con la vecchia vettura STR2. Insomma, a far debuttare la nuova Toro Rosso vi era un giovane neozelandese, uno dei tanti talenti del programma Red Bull, e cioè Brendon Hartley. Diciottenne neozelandese, corre nella F3 britannica dopo l’imperiosa stagione passata in Formula Renault 2.0 cup. Insomma, possiamo dire che la squadra succursale di Mateschitz non badi all’età dei piloti visto Vettel e questo nuovo talento che si sta facendo strada nel motorsport. Però c’è da dire che per il neozelandese non è il debutto assoluto in una F1, visto anche la sua presenza in Arabia Saudita il mese scorso, quando fece dei giri con la Rb4, però per dimostrazione e non per testare. Da notare comunque che oltre ad Hartley vi era anche Genè, che ha testato le novità aerodinamiche che saranno adottate probabilmente in Bahrain dalla Ferrari.

Nella foto, Brendon Hartley

Stefano Chinappi 

Condividi in

Autore

3 commenti

  1. Stefano Chinappi il

    volevo mettere la foto di hartley…..visto che quelle della nuova Toro Rosso non le ho trovate.

  2. anche io pensavo fosse una burla!!!! ahahahah
    il secondo pensiero è stato uno junior team nel f renault
    non ci avevo preso hihiihi

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image