Indycar: “Paul Tracy potrebbe gareggiare nel 2008”

0

tracy-foto-by-maggy-parries.jpg

Il canadese Paul Tracy, trentanove anni e dai primissimi anni novanta nel giro della Indycar ai tempi in cui questa nomenclatura era data al campionato Cart , è ancora fiducioso circa un impiego almeno part time nella stagione in corso. Dopo che infatti il suo team non ha dato l’assenso per il passaggio nella serie, ed anzi, si è sciolto dopo decenni di onorata carriera, si era parlato di un possibile ingaggio per il pilota nel team Vision, nonostante egli premesse per ottenere un top team. Tracy intanto correrà la gara ad Aprile di Long Beach proprio con Forsythe “Ufficialmente ho rotto il rapporto di lavoro che mi legava a Gerry (Forsyhte ndr), questo mi rende svincolato, e potenzialmente appetibile sul mercato. Voglio fare di più che limitarmi a correre in California quest’anno, tuttavia sono ansioso di fare questa gara con il mio ormai ex-team” ha rivelato lo stesso interessato ai microfoni di Robin Miller per Speed Tv.Forsythe ha anche firmato con il messicano David Martinez un contratto a tempo, per la seconda guida della scuderia nella gara di fine Aprile, per Paul si dovrà attendere ancora un pò. Per quanto riguarda la Indycar, sembrano sfumate le ipotesi Andretti Green e Penske, ma è comunque determinato a trovare un sedile per la gara della 500 miglia di Indianapolis, dove il suo miglior risultato in carriera è stato un secondo posto nel 2002.

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image