Indycar: ” St Petersburg libere 2- Castroneves al comando”

0

agr-piloti.jpg

Helio Castroneves si dimostra il più veloce al termine di entrambe le prove libere del venerdi’ nell’appuntamento del gran premio cittadino della Florida sponsorizzato dalla Honda., con la media oraria di 102.359 miglia oraria.

“Sono contento di quanto fatto finora, ma è domani che dobbiamo dimostrare quanto andiamo veloci veramente. La vettura era bene bilanciata e siamo stati bravi nell’assemblare il miglior lotto possibile per girare al meglio questo pomeriggio”.

In entrambe le libere ci sono state molte bandiere gialle, per via dell’asfalto che i piloti non hanno esitato a definire “sporco e senza grip”. I piloti sperano per questo motivo in qualifiche bagnate per sabato. Dietroil pilota Penske, si è piazzata la vettura di Tony Kanaan con il tempo di 1:03.3680 (102.260 mph), un ritardo di sei centesimi.

Il “rookie” della AGR , il giapponese Hideki Mutoh, terzo con il miglior tempo di 1:03.4491 (102.129 mph), fatto segnare all’inizio della seconda sessione. ” Sono un pò dispiaciuto di come abbiamo terminato, ma per ora sto facendo del mio meglio e la macchina anche va bene. Volevamo provare un nuovo set di gomme ma il tempo, letteralmente volatilizzatosi, non ce lo ha permesso. Essere alla fine tra i primi è comunque una bella soddisfazione” . Justin Wilson invece, vi chiederete che fine abbia fatto dopo l’exploit della prime libere. Non tanto male visto che alla fine non solo è stato il migliore dei piloti che hanno guidato scuderia ex-CCWS, con un tempo più che buono che gli permette di piazzarsi in quarta posizione. ” Stamani siamo stati perfetti, la vettura era molto veloce sui rettilinei, ed i miei meccanici hanno lavorato duro da un mese a questa parte per far si che quello che è successo si avverasse. Alla prima vera possibilità, infatti abbiamo dimostrato il nostro valore su un circuito stradale. Non si possono mai fare previsioni avventate, però posso dire ragionevolmente che la mia “McDonald” potrà darmi belle soddisfazioni.Ora vediamo di sistemare il set up per la gara. Dietro a Wilson, l’altro grande big della Champ Car, Will Power , che dopo le delusioni di Miami, si è piazzato nella top five al termine del venerdi’. Per lui media oraria di 101.890 miglia orarie, con giro veloce in 1:03.5983. Una bella soddisfazione dunque per l’australiano della KV racing, dalla livrea giallo verde. Per i restanti, una bella sorpresa si sta rivelando il giovane Frank Perera, sesto con Conquest. Alla sua seconda gara in assoluto,dopo le belle prestazioni nelle libere ed in qualifica a Miami , dove è risultato il migliore rispetto agli altri piloti che dovevano essere presi a metro di paragone, anche sugli stradali si dimostra un promettente pilota. Per quanto riguarda coloro che hanno deluso il venerdi’ mattina, Patrick,le due Vision e soprattutto Wheldon, non ci sono stati grandi cambiamenti per loro nel pomeriggio. Questo dimostra come ci siano piloti davvero completi ed altri che vanno forte soltanto sugli ovali, d’altronde Wheldon e Patrick non hanno mai entusiasmato su questa tipologia di tracciato.

E riguardo il nuovo format delle qualifiche su stradali, sentiamo l’autorevole opinione di Kanaan, un pilota che ha corso a lungo su cittadini e permanenti.” Sulla carta il nuovo format sembra davvero buono, ma solo domani pomeriggio potremmo giudicarlo in ogni singolo aspetto. Sarà interessante vedere quanta differenza ci sono tra noi e loro (i teams ex-CCWS ndr). In teoria dovrebbe succedere che i migliori saranno davanti nell’ultimo gruppo della qualifica, e i piloti meno forti non riusciranno a qualificarsi. E’ un modo per evitare di livellare le prestazioni, e forse davvero emergerà in vero reale valore di ognuno di noi. Noi della 7-Eleven siamo ottimisti per quanto ci riguarda.”

Risultati seconda sessione e combinata

http://www1.indycar.com/scoring/2008/reports/indycarseries/stpete/indycar-results-p2.pdf

http://www1.indycar.com/scoring/2008/reports/indycarseries/stpete/indycar-results-pcomb.pdf

MN



Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image