Indycar- St Petersburg:”Rahal più forte della pioggia”

0

18627rahalcar08.jpg

Quando meno te lo aspetti, avviene sempre una sorpresa. E’ la situazione che ha visto protagonista Graham Rahal, figlio del leggendario Bobby, vincitore del gp di St. Petersburg in cui la pioggia non si è risparmiata ed ha reso le cose ancora più difficili per i piloti. Una gara davvero incerta fin da subito in cui, con la pioggia incessante che scendeva sul cittadino statunitense, si era deciso di partire sotto regime di Pace car. Persi un bel pò di giri, la gara è partita nel verso giusto, con sorpassi, testacoda e grandi duelli. Rahal è ancora nascosto all’inizio mentre Kanaan non molla la presa contro uno scatenato Wilson che è riuscito ad approfittare di un poco reattivo Power. Dopo vari periodi di caution, causati dai vari lunghi della Patrick, di Carpenter, di Andretti, la fortuna è girata a favore di Ryan Briscoe che è a capo di un vantaggio immenso nei confronti di Kanaan. Purtroppo nulla da fare per l’australiano, che poco dopo sbatterà e perderà tutto, per la delusione del suo capo, Roger Penske. La pioggia torna in ballo e di nuovo Carpenter esce, compromettendo una gara già scialba di suo. Dopo tutto questo ambaradan, Rahal si trova in testa e non si fa tradire dalle emozioni, anche quando Perera decide di speronare sia Meira che Moraes, facendo entrare per l’ultima volta la pace car in pista. Si riparte ma è tempo solo per i giri d’onore di Rahal che si gode la festa e vince la sua prima gara di Indycar in assoluto e, da ricordare, che è divenuto il più giovane vincitore della categoria. E pensare che la scorsa settimana non ha nemmeno corso ad Homestead e si parlava di un probabile licenziamento dal team Newmaan Haas Lanigan. Guardate un pò i casi della vita….
IndyCar Series – St.Petersburg – Gara
1 – Rahal – Newman Haas Lanigan – 2:00:43.5562
2 – Castroneves – Penske – +3.5192
3 – Kanaan – AGR – +5.5134
4 – Viso – HVM – +8.8575
5 – Bernoldi – Conquest – +9.6360
6 – Mutoh – AGR – +10.0071
7 – Servia – KV – +11.2871
8 – Power – KV – +12.8493
9 – Wilson – Newman Haas Lanigan – +14.3598
10 – Patrick – AGR – +16.7298
11 – Foyt IV – Vision – +20.8319
12 – Wheldon – Ganassi – +24.7800
13 – Manning – Foyt – +45.8601
14 – Howard – Roth – +1 Giro
15 – Rice – D&R – +1 Giro
16 – Moraes – Dale Coyne – +1 Giro
17 – Hunter-Reay – Rahal Letterman – +2 Giri
18 – Carpenter – Vision – +3 Giri

Ritirati
Meira
Perera
Bell
Dixon
Briscoe
Junqueira
Andretti
Roth
Stefano Chinappi 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image