Moto GP: tutti all’Estoril

1

jerez-2008.jpg

Si riaccendono i motori della Moto Gp per l’altra gara del continiente iberico, ovvero il Gp del Portogallo sul circuito dell’Estoril. Dopo la corsa di Jerez ci si aspetta da tutti una prova che possa confermare o smentire le prestazioni mostrate sul circuito spagnolo. Nella prima categoria abbiamo Dani Pedrosa che sicuramente vorrà ottenere la seconda vittoria stagionale per confermarsi ancora al comando della classifica del campionato. C’è Valentino Rossi che ha ritrovato il podio con le gomme Bridgestone e ora vuole assaporare di nuovo la vittoria che manca ormai da sei gare, troppe per un sette volte campione del mondo. C’è Jorge Lorenzo che si è dimostrato velocissimo ma non ha ancora assaggiato il gradino più alto del podio della categoria, ci sono Toseland, Dovizioso, Capirossi e Hayden che vorranno fare di tutto per andare sul podio. Nella seconda categoria invece abbiamo Casey Stoner, ma sopratutto la Ducati: a Jerez sono parsi evidenti i limiti della rossa di Borgo Panigale che ha bisogno di un cavaliere come l’aussie per stare davanti, a patto che anche lui sia in forma. Melandri continuerà il suo apprendistato per cercare di avvicinarsi anche lui alla vetta, perchè il ravennate ha i numeri per stare davanti ma fino ad oggi sulla GP8 non sono emersi. Anche Chris Vermeulen deve risalire posizioni, sopratutto alla luce di quanto ha fatto Capirossi, stesso discorso per West che ha deluso con la Kawasaki mentre Hopkins è ancora alla prese con dolori muscolari.

Andrea Massari

Condividi in

Autore

1 commento

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image