F1:”Ferrari senza il logo Marlboro”

0

002.jpg

La Ferrari ha deciso che non utilizzerà più il logo della Marlboro nei prossimi gp. Oramai, la pubblicità delle sigarette in F1 è vietata e quindi, la rossa di Maranello, dopo tanti anni di collaborazione con la Marlboro, iniziato nel 96 con l’approdo di Schumi, ha deciso di concludere i rapporti con il noto marchio, tra i più famosi al mondo, che produce sigarette. Non solo la Ferrari è stata la vittima di questa legge che vieta questo tipo di pubblicità. Infatti, anche la Honda, la Mclaren, la Renault, hanno dovuto cercare altrove per trovare uno sponsor di peso. Da notare che già nel Gp d’Australia, la Ferrari affrontò il week-end con una vettura “molto” rossa. Invece in Malesia e in Bahrain, erano apparse delle strisce bianche, che ci ricordavano la F 2007. Insomma, un ritorno al passato, visto che i milioni di tifosi che guarderanno la gara, potranno godersi una Ferrari tutta rossa.

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image