F1:”La Ferrari stringe un accordo con Alinghi”

0

015.jpg

Grande notizia per gli appassionati della vela e, soprattutto, per i tifosi di Alinghi. Infatti, lo Yacht race club di Ginevra, meglio conosciuta con il nome già citato sopra, vincitore di ben 2 Coppe Americhe, hanno stretto un rapporto di partnership tecnica con la Ferrari. Ebbene sì, i colossi del mare e cioè queste imbarcazioni che fluttuano sul mare quando soffia il vento, dove l’aerodinamica è tutto, dove la ricerca di quel nodo di velocità in più ti può garantire la vittoria, si sono avvicinati alla F1. Non solo Alinghi ha deciso di collaborare con una scuderia di F1, anche Oracle, assieme a Bmw, lavoreranno sodo per puntare a vincere la Coppa America 2011. Tornando all’imbarcazione svizzera, Bertarelli ha dichiarato:“Sono davvero contento che la Ferrari abbia vinto il mondiale, sono un grande amico di Montezemolo, di Marchionne e di Elkann. La tecnologia è importante per la vela come anche per la F1, dove bisogna lavorare al massimo per raggiungere un traguardo importante. Vorrei che la Ferrari collaborasse con noi per quanto riguarda il design della barca e siamo sicuri che sarà una sfida interessante sia per la scuderia, che per noi”. Parole di forte stima da parte del ricco capo di Alinghi, Ernesto Bertarelli, che vuole assolutamente confermarsi il detentore della coppa e vorrà difenderla nel 2011. Insomma, quale squadra migliore se non la Ferrari per poter raggiungere tale traguardo.

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image