Alms:”Grande doppietta Audi, Porsche in giornata no”

0

4192008233857656_featuredimage.JPG

Un ritorno gradito, con un successo meraviglioso. Dopo la grandiosa prestazione di St Petersburg, l’Audi non si è accontentata tanto che non ha solo vinto a Long Beach, domenica scorsa, ma ha addirittura fatto doppietta e distrutto le Porsche. Ebbene sì, le R10 di Iglostadt hanno volato sullo splendido e storico circuito californiano, lasciando le briciole ai temibili avversari connazionali. Insomma, dominio tedesco in questa Alms che sta trascinando tanti appassionati e che sta regalando emozioni da capogiro.

Entrando più nello specifico, la gara parte con la solita prima fila Porsche, un monopolio sgretolato in non molto più di un’ora. La causa dei mali si chiama Lucas Luhr, tedesco e dotato di un talento fenomenale. L’ex Dtm e Fia Gt, ha risalito la china e ha confermato il trionfo di St Pete, correndo soprattutto di testa, non aggredendo subito le due Rs Spyder davanti e aspettando il momento giusto per sopravanzarle. Quando oramai eravamo a metà gara, Luhr si crea la vittoria, la forma a modo suo, senza pietà e silenziosamente. Non possono far nulla nè Berhnard che Dyson, perchè il tedesco, grazie anche alla ben più veloce Audi nei cambi di direzione e in accelerazione, è riuscito ad arrivare al suo obiettivo, non mollandolo più da qui fino al termine della gara. Ottima prestazione da parte di Biela/Pirro che hanno approfittato del momento no delle Porsche e si sono inseriti come dei volponi al secondo posto. Giornata infelice per le due Rs Spyder di Stoccarda che si conclude con un sorpasso dell’Acura di Sharp ai danni di Bernhard, regalando un insperato quarto posto alla casa americana. Per quanto riguarda la GT1, monopolio Corvette con la vittoria del duo O’Connell/Magnussen. Invece per la classifica GT2, sfortunato Salo con la Ferrari del Risi Competizione, visto lo spegnimento della vettura quando mancava oramai poco. Per la cronaca, vittoria della Porsche 911 di Bergmeister.

1. (6) Lucas Luhr, Germany; Marco Werner, Germany; Audi AG R10/TDI (1, P1), 71.
2. (7) Frank Biela, Germany; Emanuele Pirro, Italy; Audi AG R10/TDI (2, P1), 71.
3. (3) Scott Sharp, Jupiter, FL; David Brabham, Australia; Acura ARX-01B (1, P2), 71.
4. (1) Timo Bernhard, Germany; Romain Dumas, France; Porsche RS Spyder (2, P2), 71.
5. (4) Patrick Long, Oak Park, CA; Sascha Maassen, Germany; Porsche RS Spyder (3, P2), 71.
6. (5) Bryan Herta, Valencia, CA; Christian Fittipaldi, Miami, FL; Acura ARX-01B (4, P2), 71.
7. (9) Marino Franchitti, Scotland; Butch Leitzinger, State College, PA; Porsche RS Spyder (5, P2), 71.
8. (2) Luis Diaz, Mexico; Adrian Fernandez, Mexico; Acura ARX-01B (6, P2), 71.
9. (8) Chris Dyson, Pleasant Valley, NY; Guy Smith, England; Porsche RS Spyder (7, P2), 71.
10. (10) Gerardo Bonilla, Orlando, FL; Ben Devlin, England; Lola B07 46 Mazda (8, P2), 70.
11. (12) Jan Magnussen, Denmark; Johnny O’Connell, Flowery Branch, GA; Corvette C6.R (1, GT1), 70.
12. (13) Oliver Gavin, England; Olivier Beretta, Monaco; Corvette C6.R (2, GT1), 70.
13. (17) Dominik Farnbacher, Germany; Dirk Mueller, Germany; Ferrari F430 GT (1, GT2), 68.
14. (15) Jörg Bergmeister, Germany; Wolf Henzler, Germany; Porsche 911 GT3 RSR (2, GT2), 68.
15. (14) Johannes van Overbeek, San Francisco, CA; Patrick Pilet, France; Porsche 911 GT3 RSR (3, GT2), 68.
16. (27) Michael Lewis, San Diego, CA; Chris McMurry, Phoenix, AZ; Creation CA07-002 Judd (3, P1), 67.
17. (20) Johnny Mowlem, England; Gunnar Jeannette, Palm Beach Gardens, FL; Ferrari F430 GT (4, GT2), 67.
18. (19) Harrison Brix, San Jose, CA; Patrick Friesacher, Austria; Ferrari F430 GT (5, GT2), 66.
19. (18) Alex Davison, Australia; Marc Basseng, Germany; Porsche 911 GT3 RSR (6, GT2), 65.
20. (21) Seth Neiman, Burlingame, CA; Lonnie Pechnik, Pacific Grove, CA; Porsche 911 GT3 RSR (7, GT2), 65.
21. (23) Craig Stanton, Long Beach, CA; Nathan Swartzbaugh, La Habra Heights, LA; Rueben Carrapatoso, Brazil; Porsche 911 GT3 RSR (8, GT2), 65.
22. (16) Jaime Melo, Brazil; Mika Salo, Finland; Ferrari F430 GT (9, GT2), 65.
23. (25) Doug Peterson, Bonita Springs, FL; Lou Gigliotti, Dallas, TX; Chevrolet Riley Corvette C6 (10, GT2), 64.
24. (24) Jonny Cocker, UK; Paul Drayson, London, UK; Aston Martin DBRS 9 (11, GT2), 64.
25. (28) David Murry, Cumming, GA; David Robertson, Ray, MI; Doran Ford GT-R (12, GT2), 63.
26. (11) Jon Field, Dublin, OH; Clint Field, Dublin, OH; Richard Berry, Evergreen, CO; Lola B06/10 AER (4, P1), 62.
27. (22) Tom Milner, Leesburg, VA; Tom Sutherland, Los Gatos, CA; Panoz Esperante Ford (13, GT2), 51.
28. (26) Chris Hall, Daytona, FL; Joel Feinberg, Ft. Lauderdale, FL; Dodge Viper Comp Coupe (14, GT2), 0, Excluded.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image