Indycar: Pacific Coast entra nella serie!

0

dominguez.jpg

La notizia annunciata nei giorni scorsi circa una eventuale partecipazione a tempo pieno della Pacific Coast nel campionato Indycar, trova oggi conferma. La scuderia ex-Champ Car sarà al via nella prossima novantaduesima edizione della 500 miglia di Indianapolis con il pilota messicano Mario Dominguez, terzo nella gara di domenica scorsa a Long Beach. La squadra ha ritardato la sua entrata nel campionato a causa della mancanza di tempo necessario per organizzarsi dopo che l’annuncio della riunificazione delle due serie era giunta troppo tardi, a sole tre settimane dell’inizio del campionato CCWS.

“Sono veramente felice di essere stato scelto come pilota per portare a termine il progetto PCM, correre la 500 miglia è stato sempre un sogno e sarà una grande responsabilità portare il più in alto possibile i colori della mia bandiera.” – le parole del pilota trentaduenne.

Il team manager Tyler Tadevic aggiunge : “Con i nostri recenti risultati soddisfacenti non possiamo non essere ottimisti per il futuro. Quello di domenica è stato il mio primo podio da responsabile della scuderia, e non vediamo l’ora che inizi la nostra avventura. ”

Per quanto riguarda la livrea, molto probabilmente vedremo quella grigio-rossa con cui Dominguez e Figge hanno corso la gara californiana.

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image