Wrc:”Sordo, l’eroe di Giordania….Loeb esce di scena”

0

loeb_3003_big1.jpg

Colpo di scena nel deserto della Giordania. Infatti, il quattro volte campione del mondo Sebastian Loeb, a causa di un frontale con Rautenbach ha dovuto abbandonare il Rally medio orientale. Il francese stava spingendo forte, voleva superare Sordo ma non gli è riuscita l’impresa ed ora il campionato sicuramente subirà delle trasformazioni. Beh, il primo scossone lo darà lo spagnolo compagno di squadra dell’alsaziano.

Davvero impressionante il passo di Sordo che sta riuscendo a tenere la concorrenza spietata di Latvala e Hirvonen. Sicuramente la competizione si chiuderà in una sorta di volata ma bisogna già rendere merito al cantabrico dello spettacolo che sta combinando in Giordania e sta tenendo in vita un rally, che sarebbe stato un puro dominio Ford. Passando proprio dalle parti della Casa americana, Latvala e Hirvonen sono lì dietro. Il primo non ha nulla da perdere ma non può neanche permettersi di commettere errori, tali da far perdere punti nei costruttori. Sicuramente Wilson non si preoccuperà di una vittoria del suo pupillo, se verrà ben venga ma meglio non rischiare. Come detto prima, Rally decisamente in volata perchè tra Sordo e il finlandese ci sono 8 secondi di distacco. Ma non è detta l’ultima parola perchè questo sport ci ha abituato a tutto ed anche il terzo incomodo, cioè Hirvonen, può dire la sua. Visto il suo distacco, solamente 10 secondi di svantaggio dal cantabrico, l’alfiere della Ford ha molto da perdere perchè ha 6 potenziali punti in mano per poter passare in testa al mondiale. Per quanto riguarda il nostro Galli, ha deluso nella prima giornata però si sta facendo sotto man mano che il week-end si sta avviando alla conclusione. Dopo la seconda giornata lo troviamo al decimo posto e può ancora sperare in qualche punticino. Oggi ultime ps prima di festeggiare e commentare le gesta dell’eroe di Giordania. Sarà Sordo?, sarà Latvala?, sarà Hirvonen?. A noi tocca aspettare, a loro no, perchè dovranno spingere senza pietà, non sbagliando nulla.

La classifica dopo la seconda tappa

1. Sordo-Marti (Citroën C4 Wrc) in 2.29’02”9
2. Latvala- Attila (Ford Focus RS Wrc) a 8”5
3. Hirvonen-Lehtinen (Ford Focus RS Wrc) a 10”4
4. Atkinson Prevot (Subaru Impreza Wrc) a 2’02”5
5. Aava-Sikk (Citroën C4 Wrc) a 3’07”2
6. Wilson-Martin (Ford Focus RS Wrc) a 4’56”5
7. Solberg-Menkerud (Ford Focus RS Wrc) a 5’10”9
8. Villagra-PerezCompanc (Ford Focus RS Wrc) a 6’56”3
9. Al Qassimi-Orr (Ford Focus RS Wrc) a 7’10”5
10. Galli-Bernacchini (Ford Focus RS Wrc) a 11’29”7

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image