Ancora in bilico il futuro della Super Aguri

0

super_aguri.jpg

PALERMO 04.05.2008 I soldi non fanno la felicità? E chi lo dice! Se adesso ponessimo questa domanda al Aguri Suzuki, patron della Super Aguri di sicuro ci risponderebbe che i soldi farebbero la sua felicità. Infatti, fin dall’inizio della stagione, il team nipponico, nonché satellite della Honda, è in cerca di un finanziatore che sopperisca la continua crisi della scuderia.
Ricapitolando. La Super Aguri nasce nel 2006 e già, a causa di ritardi nei pagamenti dei depositi necessari, la situazione economica non era del tutto splendida. Per due anni la Honda ha pensato ad investire e finanziare il proprio team satellite nella speranza che, a partire da quest’anno, il team di Aguri Suzuki cominciasse a camminare con le proprie gambe, ma, come ben si sa, dall’inizio del 2008 il team di Sato & Co. non è riuscito minimamente a compensare quei fondi venuti meno dalla casa madre, pertanto non ha effettuato il benché minimo test invernale, portando la vettura direttamente a Melbourne.

AG OGGI Oggi la situazione è piuttosto critica. Già, la presenza delle Super Aguri in Spagna, era messa in dubbio, adesso si vocifera che, in attesa di un finanziatore, le vetture non sono nemmeno rientrate in Giappone e son ferme nel porto di Trieste in attesa di un imbarco per Istanbul.
I probabili finanziatori sono rappresentati dagli spagnoli Agag & Campos, appoggiati da Telefonica e Repsol per una futura scuderia spagnola nel circus della Formula Uno, e da Franz Josef Weigl, il quale è stato visto nei box al precedente gp spagnolo. Si parla di un impegno pari a 8,2 milioni di Euro versati dal Weigl Gruop per terminare la stagione, e al contempo, cercare un accordo a lungo termine con Aguri Suzuki per l’anno prossimo.
Sta di fatto che per partecipare ai prossimi Gp al team di Suzuki servono 2 milioni di Euro e che da qui ad Istanbul vi sono soltanto 4 giorni. Nella speranza di vedere correre Sato e Davidons domenica prossima, ci auguriamo anche che il team nipponico riesca a terminare la stagione, nella speranza che non sparisca al termine del 2008, se non prima…

Onlysicily per eRace

Valerio Lo Muzzo

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image