Indycar- 500Indy- John Andretti sostituisce Jay Howard

0

john-andretti.jpg

Colpo di scena in vista della 500 miglia. Il giovane pilota Jay Howard della Roth Racing è stato sostituito dal veterano John Andretti : “Dal momento che la pioggia incessante ha di fatto rimandato molti giorni di prove libere , che potevano risultare validi per far fare esperienza al nostro giovane pilota, siamo stati costretti per evitare spiacevoli sorprese ,vista l’inesperienza di Jay, a sostituirlo con chi ci può assicurare maggiore affidabilità e competenza. Il nostro cambio è dovuto anche alla perdita di David Cripps, uomo chiave fondamentale del nostro muretto. Jay sarà comunque alla guida della Roth Racing già a partire da Milwaukee, quindi questo incidente di percorso non comprometterà la sua carriera e noi non vogliamo privarci di un giovane pilota dalle grandi potenzialità”- le giustificazioni ufficiali della squadra.

Per quanto riguarda John Andretti, è il figlio di Aldo, fratello gemello di Mario Andretti e genero di un’ altra leggenda: AJ Foyt. Sarà alla guida della vettura numero 24. Ha debuttato nell’ormai lontano 1987 disputando cinque gare del campionato CART, per poi disputare più o meno regolarmente gare fino al 1994. La sua stagione migliore è stato il 1991, quando ha vinto la sua unica gara della carriera nel campionato americano a Surfer’s , con anche un secondo posto a Milwaukee. Per lui un totale di 73 gare in Cart, 7 nell’USAC e 1 in IRL (queste ultime otto gare sono state disputate proprio nella 500 miglia di Indianapolis): 30 su ovali, 23 cittadini e 21 stradali permanenti. Ha partecipato alla 91 esima 500 miglia del 2007, con il team “Camping World”, partito 24esimo è andato poi incontro ad un incidente a muro poco prima del centesimo giro.

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image