Wrc- Rally di Sardegna:”Loeb scappa, Ford non molla”

0

00_loeb_sardegna.jpg

Alla fine della seconda tappa del Rally di Sardegna, la situazione per la leadership della gara rimane invariata con un Loeb scatenato che non regala nulla a nessuno, tanto da creare il panico dalle sue parti.

Infatti, Dani Sordo che era fino all’altro ieri in seconda posizione, ha incassato il colpo da Loeb, dato che lo spagnolo è sceso fino in sesta posizione. Ottima prestazione per Hirvonen, che cosi consolida la sua prima posizione in campionato. Terzo ed autore di una grandissima prestazione, il finlandese Latvala. Quindi, dalla difesa all’attacco per gli alfieri della Ford. Momenti felici anche per il nostro Gigi Galli, che praticamente non ha sbagliato nulla e grazie alla deludente giornata di Sordo, si è portato in quarta posizione. In casa Subaru, tanta delusione con i problemi alle gomme che hanno accusato Atkinson e Solberg. Per loro, rispettivamente la quinta e l’ottava posizione provvisoria. Oggi, ultima giornata per giocarsi un posto al sole e siamo pronti per celebrare il ritorno alla vittoria del mago dello sterrato, Sebastian Loeb.

La classifica:

1. Loeb-Elena (Citroën C4 Wrc) in 2.59’21”5
2. Hirvonen-Lehtinen (Ford Focus RS Wrc) a 29”4
3. Latvala-Anttila (Ford Focus RS Wrc) a 29”4
4. Galli-Bernacchini (Ford Focus RS Wrc) a 1’17”7
5. Sordo-Marti (Citroën C4 Wrc) a 1’31”3
6. Atkinson-Prevot (Subaru Impreza Wrc) a 2’42”1
7. H.Solberg-Menkerud (Ford Focus RS Wrc) a 4’29”0
8. P.Solberg-Mills (Subaru Impreza Wrc) a 7’29”2

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image