Indycar- Luzco Dragon Racing continua l’avventura nel 2008

0

scheckter-jpgthumbnail.jpg

Il team di Thomas Scheckter, la Luzco Dragon Racing, continuerà l’avventura nel corso del 2008, e competerà nella gara del Texas, “la Bombardier Learjet 550″, come previsto già ad inizio anno, ed in più sarà al via in altri due appuntamenti non previsti inizialmente : la “Peak Antifreeze and Motor Oil Indy 300″ di Chicagoland a Settembre, e lo stradale di Sears Point Sonoma nell’ Infineon Raceway ad Agosto.
L’avventura del team giallonero quest’anno era iniziata nel Kansas Speedway ad Aprile,e proseguita poi nella 92esima 500 Miglia di Indianapolis, con ottimi risultati in qualifica ed in gara finchè è durata la corsa della vettura guidata dal sudafricano Scheckter in entrambe le occasioni.

” Vista la grande competitività della vettura nelle due gare corse, abbiamo dato la possibilità a Thomas di esserci anche in altri due appuntamenti. Lui se lo merita alla grande, e noi siamo lieti di espandere il nostro programma in questa stagione per competere ad alti livelli. L’anno prossimo saremo al via a tempo pieno e quasi sicuramente proprio con il nostro pilota. Tra l’altro lui vinse proprio nel 2005 in Texas con Panther Pennzoil Duracell, e questa è una grande opportunità per continuare alla grande”- le parole del team manager Steve Luzco.
Per la cronac, Scheckter ha vinto nel 2005 nella gara texana, e ha condotto la gara per un totale di 371 giri in otto anni. Ecco le sue dichiarazioni più recenti, a seguito dell’annuncio fatto dal team “Io sto pensando già al Texas, e sono contento che la scuderia abbia deciso di continuare su questa linea d’onda. Ho accanto un bellissimo gruppo e nonostante le sfortune delle due gare precedenti, sono convinto che possiamo fare ancora meglio di quanto abbiamo dimostrato finora.”MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image