Indycar- Milwaukee libere: Rahal e Power in testa nelle libere 1!

0

milwaukee.jpg

Nella prima sessione di libere è stato G.Rahal a centrare la pole virtuale con la Dallara del suo team, la NHL. Il figlio di Bobby dalle origini libanesi, vincitore del gp di St. Petersburg, è stato l’unico ad aver sfondato il muro dei ventidue secondi di percorrenza media del circuito ovale. Dietro di lui, un altro ex della Champ Car, l’ “Aussie” Will Power , e Hideki Mutoh. Segono Castroneves e Dixon, quarto e quinto, e poi Andretti Marco e la HVM di Viso. Da notare Bernoldi nella Top Ten, e Dominguez al debutto, dopo la mancata qualificazione ad Indy penultimo. John Andretti non ce la fa ad andare oltre la ventiquattresima posizione, ed anche l’altra Roth, guidata dal titolare Marth, sembran on essere in gran forma. Due sono stati i momenti salienti per quel che concerne il traffico: due contatti per le vetture proprio del canadese Roth, per Andretti una toccata, per il cinquantenne Marth forse un guasto tecnico.
Libere 1

1 – Graham Rahal – NHL – 21.9381
2 – Will Power – KV – 22.0587
3 – Hideki Mutoh – Andretti Green – 22.0765
4 – Helio Castroneves – Penske – 22.0946
5 – Scott Dixon – Ganassi – 22.1009
6 – Marco Andretti – Andretti Green – 22.1169
7 – Ryan Briscoe – Penske – 22.1682
8 – EJ Viso – HVM – 22.2215
9 – Vitor Meira – Panther – 22.2559
10 – Enrique Bernoldi – Conquest – 22.2854
11 – Bruno Junqueira – Dale Coyne – 22.3014
12 – Tony Kanaan – Andretti Green – 22.3382
13 – Justin Wilson – NHL – 22.3467
14 – Oriol Servia – KV – 22.4669
15 – Darren Manning – Foyt – 22.4977
16 – Danica Patrick – Andretti Green – 22.5482
17 – Ed Carpenter – Vision – 22.6934
18 – Dan Wheldon – Ganassi – 22.7305
19 – AJ Foyt IV – Vision – 22.7715
20 – Buddy Rice – D&R – 22.8105
21 – Ryan Hunter-Reay – Rahal Letterman – 23.0836
22 – Townsend Bell – D&R – 23.2367
23 – Jaime Camara – Conquest – 23.2680
24 – John Andretti – Roth – 23.3718
25 – Mario Moraes – Dale Coyne – 23.4602
26 – Mario Dominguez – Pacific Coast – 23.4813
27 – Marty Roth – Roth – 23.8792

Nella seconda sessione, invece, le posizioni si sono rivoluzionate ancora, ma in senso “tradizionale”. Dixon è primo con 21.998, poi Castroneves davanti a Marco Andretti e Will Power. Kanaan completa la Top Five, e Viso è ottimo sesto, cosi’ come anche la Dale Coyne di Junqueira. Di incidenti si ricorda stavolta Aj Foyt IV sulle barriere, mentre Carpenter è addirittura ultimo.
Libere 2

1 – Scott Dixon – Ganassi – 21.9975
2 – Helio Castroneves – Penske – 22.0458
3 – Marco Andretti – Andretti Green – 22.1996
4 – Will Power – KV – 22.2712
5 – Tony Kanaan – Andretti Green – 22.2863
6 – EJ Viso – HVM – 22.3094
7 – Bruno Junqueira – Dale Coyne – 22.3152
8 – Dan Wheldon – Ganassi – 22.3703
9 – Enrique Bernoldi – Conquest – 22.3831
10 – Hideki Mutoh – Andretti Green – 22.5372
11 – Vitor Meira – Panther – 22.5443
12 – Danica Patrick – Andretti Green – 22.5862
13 – Ryan Briscoe – Penske – 22.5978
14 – Ryan Hunter-Reay – Rahal Letterman – 22.6438
15 – Oriol Servia – KV – 22.7110
16 – Townsend Bell – D&R – 22.7366
17 – Darren Manning – Foyt – 22.7633
18 – AJ Foyt IV – Vision – 22.9588
19 – Graham Rahal – NHL – 22.9793
20 – John Andretti – Roth – 22.9794
21 – Justin Wilson – NHL – 23.0062
22 – Jaime Camara – Conquest – 23.0937
23 – Buddy Rice – D&R – 23.0975
24 – Mario Moraes – Dale Coyne – 23.5244
25 – Mario Dominguez – Pacific Coast – 23.5662
26 – Ed Carpenter – Vision – 23.8578

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image