Gp2:”Anche Iaconelli è dei nostri”

0

00_iaconelli

In Gp2 ne succedono di tutti i colori, sia in pista che fuori. Bene, attualmente non c’è nessuna gara ma il mercato non si ferma mai. In primis, ricordiamo il trasferimento di Asmer nella Fmsi, al posto del forte ma poco considerato Carroll. Oltre all’approdo dell’estone nella serie minore più importante del mondo, abbiamo assistito anche ad un ritorno, e cioè quello del giovane brasiliano Di Grassi, passato al team Campos al posto di Hanley. Altre pedine di scambio, seppur regolabili come Soucek, che ha girovagato per ogni scuderia quest’anno ma finalmente ha trovato la meta definitiva nella Super Nova. Ultimo cambio in corsa è quello più inaspettato, infatti la Bcn Competicion, che ha silurato Nocera dopo neanche un week-end, aveva deciso il mese scorso di dare il benservito anche al serbo Pavlovic. Finalmente gli spagnoli hanno trovato il sostituto adatto e sii tratta di Carlos Iaconelli, sconosciuto ai più ma che l’anno scorso ha disputato l’intera stagione nella Wsr by Renault mentre negli ultimi mesi si è concesso qualche gara nella Formula Master. Il brasiliano ha già avuto a che fare con dei test con una Dallara Gp2 grazie alla Durango, che lo mise a dura prova, con scarsi risultati alla fine.

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image