F1- Possibile che sia Rouen la sorpresa?

0

rouen-68

Clamorosa notizia che coinvolge il futuro del gran premio di Francia, che proprio in questi giorni si sta disputando per l’ultima volta sul circuito di Nevers Magny Cours. Secondo forti indiscrezioni, l’appuntamento francese che tra l’altro non era in programma quest’anno in questo tracciato mai particolarmente amato, potrebbe tenersi in futuro in una località storica per la Formula Uno, Rouen. Dopo le indiscrezioni che volevano negli anni passati un ritorno di Le Castellet dopo l’addio dato nel 1990, e quelle recenti che volevano l’allestimento di un circuito cittadino parigino o al massimo uno stradale permanente alle porte della capitale francese, o addirittura un utilizzo parziale dello storico Le Mans le Sarthre, è stata fatta la proposta di ospitare l’evento proprio nella città nord-occidentale di Rouen-Les Essarts , dove le vetture della F1 hanno sfrecciato dal 1950 ad oggi in ben cinque occasioni da 1952 al 1968. Il contratto a Magny Cours non sarà rinnovato, e le condizioni difficile dell’ambiente e dello scenario circostante rendono difficile un suo rientro in extremis, visto che lo stesso Ecclestone ha già fatto ampiamente sapere di essere deciso ad abbandonare il tracciato alle sue sorti. Tuttavia non sarà utilizzato sicuramente il layout vecchio che prendeva in considerazioni strade provinciali che legavano cittadine e borghi , quanto si sta pensando di progettare o un circuito  cittadino nel bel mezzo della città, o un circuito portuale (seguendo l’esempio di Goteborg in questi ultimi mesi per il STCC), o un circuito aeroportuale, sulla scia di Edmonton e Cleveland utilizzati in questi anni dalla Cart in America.

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image