Fia Gt- Adria, Arrivo:”Alla fine la spunta la Corvette”

0

00_corvette_gollin-hezemans

Dopo aver raccontato le gesta della Maserati che nella prima ora ha fatto il diavolo a quattro, alla fine nella 2 ore di Adria l’ha spuntata la Corvette con il nostro Gollin, puro protagonista della serata. Nonostante Bertolini e Bartels si sono dovuti inchinare alla vettura americana, per colpa di un drive through che le loro speranze si sono dovute spegnere a meno di 30 minuti dalla fine della corsa. Proseguendo con la classifica, ottimo terzo posto finale per la coppia Fassler- Deletraz che sono stati protagonisti nella prima ora mentre nella seconda hanno pagato il tappo della Maserati negli ultimi minuti, in evidente crisi di gomme. Insomma, da questo risultato si evince la vera forza della Corvette, che con la sua C6r è in pieno sviluppo mentre la Mc12 da tempo che non ha avuto ritocchi, ed infatti solo con la classe e l’esperienza dei suoi piloti principali che riesce ancora a tenere testa tra i migliori. Per quanto riguarda la Gt2, impresa Ferrari con uno stupendo tris. Primo posto per la F430 del team Af Corse con Bruni- Vilander alla guida, seconda la coppia Biagi- Montanari mentre terzi Malucelli- Ruberti, quest’ultimi su F430 del team Bms Scuderia Italia. Dopo tanto spettacolo tra tramonto e notte sullo stupendo circuito di Adria, adesso è tempo solo di pensare al prossimo appuntamento che si terrà al Motorpark di Oschersleben, nel mese di Luglio.

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image