Wtcc- Test Monza:”James Thompson il più veloce”

0

440020

Nei test di Monza in programma questa settimana, a sorpresa il più veloce in pista è stato James Thompson su Honda. Il britannico, per la prima volta sul circuito italiano con la vettura giapponese gestita dalla N Technology, ha sopravvanzato di ben 22 millesimi Tom Coronel su Seat Leon. Distacco minimo ma pur sempre indicativo per quanto riguarda la potenza di questa Honda, sempre più forte ogni giorno che passa. Terzo tempo generale per il veterano Menu, autore di una sessione soddisfacente sia per il suo ritmo imposto che per le prestazioni positive della Chevrolet Lacetti, che mostra ancora segni di miglioramento nonostante questo sia probabilmente il suo ultimo anno di attività in pista. Tornando a Thompson, si è mostrato sin dal suo debutto con la vettura giapponese all’altezza della situazione, e conscio della sua grande esperienza in questo ambito, è riuscito anche a conquistare un punto nel week-end di Pau. In un intervista al sito Autosport, egli si è detto soddisfatto di questa giornata ma anche affermato che nonostante i grandi sforzi fatti, la sua vettura non potrà quest’anno regalargli speranze di vittoria:“Per noi è stata una giornata positiva e stiamo crescendo in maniera costante. Sappiamo che le altre vetture sono più competitive della nostra ma se prendiamo esempio da questo test compiuto, allora in futuro potremo ambire molto più in alto di così. Questa performance recente sta a significare tutti i progressi fatti, passo dopo passo potremo competere e salire di livello.” Quindi per la Honda e Thompson, il futuro sarà tutto rose e fiori? Con il tempo potremo tirare le somme definitive.

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image