Indycar news:”Howard torna da Roth, Rahal vicino a Penske”

0

howard

Dopo 5 gare disputate senza aver mai sfigurato, John Andretti dovrà abbandonare provvisoriamente il campionato Indycar series, e al suo posto tornerà Jay Howard, vero punto di forza del team Roth Racing. Lo statunitense è stato richiamato proprio perchè è più abile sui circuiti stradali, a differenza di Andretti che dà il meglio sugli ovali. Il prossimo appuntamento sarà sul circuito di Watkins Glen, molto difficile, con tante insidie e Marty Roth, capo e pilota dell’omonimo team, spera di poter raggiungere un buon risultato, anche se Howard non ha mai dato l’impressione di poter giocarsi le sue carte in questa stagione. Altra notizia interessante proviene dal team Penske, che starebbe cercando un sostituto di Ryan Briscoe, vincitore a Milwaukee ma che in altre gare ha collezionato solo muretti ed alettoni distrutti, per la rabbia del suo capo Roger Penske. Da notare anche che Castroneves è in scadenza di contratto, quindi la situazione è ancora tutta da verificare. Il probabile sostituto potrebbe essere Graham Rahal, che sta disputando una stagione discreta ma anche costellata da errori. Unico vero momento in cui ha emozionato la platea è stato al debutto quest’anno, sul circuito di St. Petersburg,quando si aggiudicò in maniera fortunosa la corsa, mostrando anche un pizzico di bravura. Il 18enne, se proprio avverrà questo trasferimento, potrà acquisire ottime credenziali per poter diventare in futuro uno dei migliori piloti della serie.

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image