F1 news– Domenicali: “Nuovo motore per Raikkonen a Silverstone”

0

61198_080037fra

Kimi Raikkonen avrà a disposizione un propulsore nuovo per il week end come ha rivelato il team principal della Ferrari Stefano Domenicali ieri. Una decisione dovuta, per evitare l’insorgere di nuovi problemi dopo quelli allo scarico che sono costati la vittoria al finlandese nello scorso gran premio di Magny Cours in Francia. Raikkonen, nonostante la sostituzione dell’unità non verrà però retrocesso di dieci posizione sulla griglia di partenza in virtù della nuova regola che ammette una sola sostituzione, introdotta all’inizio di questa stagione.

Credo che sarà necessario sostituire il motore per evitare ulteriori rischi” ha detto Domenicali in un’ intervista rilasciata al sito ufficiale della Ferrari, che ha poi fatto un bilancio delle prime otto gare della stagione, ammettendo che il team ha buttato via molti punti tra errori dei piloti e scarsa affidabilità.

“Se guardiamo i numeri possiamo essere soddisfatti di quanto abbiamo fatto fino ad ora, ma non dobbiamo dimenticare che non è andato tutto liscio in queste otto gare.”

“Abbiamo perso molti punti importanti per strada, a causa della mancanza di affidabilità o di errori. La nostra posizione in campionato potrebbe essere molto migliore.

“Anche nel corso del week end di Magny Cours quando il nostro rendimento è stato migliore rispetto a quello dei nostri avversari, abbiamo rischiato di non raggiungere finire la gara per colpa un piccolo dettaglio. Fortunatamente siamo riusciti a portare a termine la gara con Kimi, ma questo campanello d’allarme deve farci mantenere in allerta.” ha aggiunto.

Infine Domenicali ha parlato anche dei principali avversari della “rossa” in campionato, ovvero Mclaren Mercedes e BMW.

Mclaren potrebbe avere qualcosa in più in termini di perfomance ma la BMW ha dimostrato più costanza di rendimento nei risultati. E’ bello per lo spettacolo che ci siano ben quattro piloti a contendersi il mondiale e siamo orgogliosi che due di questi siano della Ferrari. Quando si lavora in piena armonia e trasparenza il fatto che tutte due i piloti lottino per il mondiale può solo essere un risorsa per il team e non un handicap.

Cristina Capruzzi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image