F1 news:”Alonso non ha fretta di decidere”

0

FRENCH GRAND PRIX F1/2008 - MAGNY COURS 20/06/2008

Il due volte campione del mondo Fernando Alonso, ha dichiarato che allo stato attuale non è ancora in grado di decidere il suo futuro. Quale casacca indosserà dunque il pilota asturiano rimarrà top secret almeno fino a Settembre dopo il gran premio d‘Italia. Quello che è certo, da quanto emerge dalle parole di Alonso è che se la Renault non sarà in grado di offrirgli quelle garanzie tecniche che nel 2005 e nel 2006 lo hanno portato a vincere il campionato del mondo potrebbe anche scegliere di lasciare a fine anno la squadra francese.

Un due volte campione del mondo “fa sempre gola” a qualunque team anche ad uno da metà schieramento come la Honda, che nei giorni scorsi per bocca del suo direttore tecnico Ross Brawn ha fatto sapere che il talento spagnolo è l’obbiettivo numero uno della quadra giapponese per rimpiazzare Rubens Barrichello nel 2009. Honda che deve però guardarsi dalla concorrenza della Red Bull Racing, in cerca di un sostituto di David Coulthard, il quale ha già annunciato che a fine stagione appenderà il casco al chiodo.

Nonostante l’interesse di molte squadre e le continue voci su un suo passaggio alla Ferrari nel 2009, Alonso però prende tempo, dichiarando di voler ancora aspettare prima di prendere una decisione sul suo futuro.

“Credo che prenderò una decisione non prima di Settembre, quindi dopo la pausa estiva. Le gare che ci aspettano sono molto importanti per noi per cercare di conquistare la quarta posizione in classifica costruttori (attualmente la Renault occupa la settima posizione con 12 punti). Dopo ci sarà tempo per riflettere su quali sono le possibilità per il prossimo anno.”

Sulla possibilità di vederlo “in rosso” la prossima stagione, Alonso ha dichiarato: “Non so di preciso quale sia la situazione in Ferrari. Felipe (Massa) ha un contratto che scade nel 2010 e sta facendo un ottimo lavoro, per cui non vedo il motivo per cui dovrebbe cambiare squadra.

“Se Kimi (Raikkonen) non si sveglia improvvisamente una mattina e decide di smettere non credo che la situazione cambierà nel giro di breve tempo. ”

Alonso inoltre ha smentito seccamente qualsiasi trattativa con la Honda (“non ho avuto contatti con nessuno” ha detto) affermando invece che qualunque sarà la sua decisione finale, dipenderà dal livello di competitività della R28.

Dobbiamo cercare di lavorare il più possibile sulla macchina del prossimo anno senza perdere di vista il quarto posto nella classifica costruttori a fine anno che è molto importante per il team, e sono sicuro che ci possiamo riuscire” ha infine aggiunto.

Cristina Capruzzi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image