Wtcc- Race of Portugal, libere:”Farfus mette in riga i suoi compagni”

0

00_farfusjr

Nella prima sessione di libere in programma sull’inedito circuito dell’Estoril, Augusto Farfus ha dettato legge come solo nella sua città natale, Curitiba, potrebbe fare. Secondo tempo per la vettura gemella appartenente a Jorg Muller, seguito a sua volta da un altro Bmw, Priaulx. Come già anticipato nel preview di qualche giorno fa, le 320si hanno a disposizione poca zavorra e potranno lottare su una pista che li vede estremamente favoriti anche se, aspettando ancora le qualifiche, la Seat non è poi così indietro. Sesto posto per Monteiro, il padrone di casa che l’anno scorso sul cittadino di Porto non sfigurò. Intanto, a giocarsela con la Bmw non sono mancate le Chevy con Menu in quarta posizione seguito da Huff. Molto staccato Larini, solo decimo e senza scusanti per il proseguimento del week-end. Prova convincente per Honda e Thompson, sesto posto generale, occasione giusta per poter aspirare in alto, come del resto i test a Monza ne hanno dato una prova. Intanto, mentre diamo un’occhiata alla classifica piloti, tredicesimo posto per Tarquini che si è trovato davanti sia Zanardi che Muller, quest’ultimo dodicesimo con un tempo quasi identico a quello del compagno italiano. Per quanto riguarda gli indipendenti, primo posto per Hernandez, mentre molto indietro ma secondo della classifica, il nostro Stefano D’Aste. Da domani si inizierà a fare sul serio con la Bmw che sarà sicura favorita come del resto anche la Chevy. In guardia la Seat, che cercherà di perdere il meno possibile, anche dalla Honda che si promette la rivelazione del week-end in questione.

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image