F1- Hockenheim, libere 2:”Hamilton davanti a tutti”

0

00_hamilton1

Vola Hamilton. Vola la Mclaren anche con pista asciutta e temperature normali. Ebbene sì, l’inglese nelle seconde libere ha stracciato la concorrenza guidata da Massa, che nonostante si sia piazzato secondo, la bellezza di 7 decimi dal leader rende bene l’idea di come sarà la giornata di domani. Mclaren nelle vesti di lepre e la Ferrari pronta ad attaccare o a difendersi. Terzo posto per Raikkonen che si è trovato sensibilmente meglio nel terzo settore, aiutato da un assetto più equilibrato e meno spregiudicato. Ma a meravigliare l’intera regione del Baden Wittenberg c’ha pensato Webber, solitamente delicato e molto deciso quando si tratta di segnare un giro secco, non per caso è la sua migliore abilità. L’unica nota negativa da segnalare è la mediocre prestazione da parte delle due Bmw, addirittura alle spalle della Renault di Alonso e la Williams di Rosberg. Nonostante ciò, Kubica si è piazzato davanti al compagno Heidfeld, quest’ultimo autore di un ritmo gara discreto, inoltre protagonista grazie al suo bel casco bianco, nel pieno stile Bmw, con tanto di bandiera tricolore tedesca intorno. Per quanto riguarda i nostri portabandiera, grande lavoro per Trulli che non si è fatto notare nonostante abbia lavorato molto sul ritmo gara. Dodicesimo tempo per lui, mentre per Fisichella solo l’ultima posizione. Infine, anche Michael Schumacher ha fatto visita al circuito e si è concesso affettuose parole d’elogio nei confronti di Vettel.

I tempi della seconda sessione di libere:

1 – Lewis Hamilton (McLaren MP4/23-Mercedes) – 1’15″025 – 37
2 – Felipe Massa (Ferrari F2008) – 1’15″722 – 31
3 – Kimi Raikkonen (Ferrari F2008) – 1’15″760 – 34
4 – Heikki Kovalainen (McLaren MP4/23-Mercedes) – 1’15″990 – 37
5 – Mark Webber (Red Bull RB3-Renault) – 1’16″017 – 25
6 – Fernando Alonso (Renault R28) – 1’16″230 – 38
7 – Nico Rosberg (Williams FW30-Toyota) – 1’16″355 – 41
8 – Robert Kubica (BMW Sauber F1.08) – 1’16″363 – 36
9 – Nick Heidfeld (BMW Sauber F1.08) – 1’16″377 – 40
10 – David Coulthard (Red Bull RB3-Renault) – 1’16″378 – 35
11 – Sebastian Vettel (Toro Rosso STR3-Ferrari) – 1’16″422 – 41
12 – Jarno Trulli (Toyota TF108) – 1’16″530 – 45
13 – Jenson Button (Honda RA108) – 1’16″542 – 38
14 – Rubens Barrichello (Honda RA108) – 1’16″677 – 28
15 – Nelson Piquet (Renault R28) – 1’16″734 – 42
16 – Timo Glock (Toyota TF108) – 1’16″781 – 44
17 – Kazuki Nakajima (Williams FW30-Toyota) – 1’16″829 – 21
18 – Sebastien Bourdais (Toro Rosso STR3-Ferrari) – 1’16″860 – 14
19 – Adrian Sutil (Force India VJM01-Ferrari) – 1’17″008 – 39
20 – Giancarlo Fisichella (Force India VJM01-Ferrari) – 1’17″047 – 37

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image