Indycar: Viso e HVM tornano a Mid-Ohio

0

436628

Il pilota venezuelano Ej Viso tornerà a calcare la scena della Indycar Series nell’appuntamento sullo stradale permanente di Lexington, Mid-Ohio. Nel frattempo ha fatto sapere di non avere rimorsi per le critiche che gli sono state mosse a seguito dell’incomprensione con Meira a  Watkins Glen, evento disputatosi il sei Luglio scorso.

“Ci sono molte interpretazioni che si sono susseguite ed ognuno ha una visione differente dell’accaduto. Se la stessa situazione si dovesse ripresentare nuovamente non esiterei a comportarmi come ho fatto: mi sono affiancato, ho frenato e mi sono guadagnato la posizione. La sua Panther si è scontrata con il mio pneumatico posteriore, ma sapeva bene che lo avevo passato”. Meira fu costretto al ritiro, mentre Viso fu penalizzato dai commissari di pista. “Non mi meritavo la penalizzazione, ma la decisione presa è stata comunque di altro avviso”. Il pilota ventitreenne ci racconta anche un retroscena – “Dopo la gara mi sentivo particolarmente stanco, e mi sentii male quando il volo di ritorno fece scalo ad Indianapolis. Sono stato ricoverato il giorno dopo e mi hanno mantenuto in quarantena per quasi una settimana prima di lasciarmi partire per Miami, dove risiedo qui negli USA”.

Per la gara di Mid-Ohio sono rosee le previsioni a sua detta- “Abbiamo saltato Nashville ma non siamo in ritardo di preparazione, anzi,  ci siamo avvicinati molto alle prestazioni delle scuderie che contano, più di quanto i risultati  abbiano mostrato. Questo campionato Indycar mi piace ed oltre a fare esperienza mi sto anche divertendo come avrei voluto “.

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image