F1 News- Hamilton:“Faremo di tutto per ottenere una doppietta”

0

00_1lrg-2208-f1gp10hock3903

Lewis Hamilton è carico e motivato dopo aver ottenuto la pole position strappata a Massa proprio al suo ultimo tentativo. Per l’inglesino le premesse per centrare una doppietta proprio nel gp di casa della Mercedes ci sono tutte, sostenendo che non c’è alcun motivo per cui lui e il suo compagno di squadra Kovalainen non possano dominare anche in gara, domani.

“E’ stata una buona giornata. Sono contento del lavoro che abbiamo fatto anche se non è oggi che si portano a casa i punti bensì domani. E sia io che Heikki faremo di tutto per conquistare una bella doppietta” ha detto Lewis.

Hamilton inoltre ha dichiarato che nel suo primo giro in Q3 è stato costretto ad alzare il piede dall’acceleratore a causa delle bandiere gialle esposte dopo l’escursione del suo compagno di box. Nonostante la pole e i due decimi di vantaggio sul ferrarista Massa, il pilota della McLaren ha poi rivelato che si sentiva di andare anche più veloce: “Sono abbastanza contento del mio ultimo giro e non ho avuto alcun problema . Nel mio primo giro in Q3 ero alla ricerca di un giro buono quando ho visto esposte le bandiere gialle all’altezza della curva 12. Così ho rallentato per non correre il rischio di una penalità. Sapevamo di avere un buon ritmo anche se sentivo nell’ultimo giro di poter andare ancora più veloce, ma va bene così.”

Sul divario tra la Mclaren e la Ferrari , Hamilton è convinto che tra i due team la differenza sia molto piccola: “Sono sorpreso di vedere quanto siano vicini tutti i team come tempi. Ma so che abbiamo un buon ritmo, dovremo solo cercare di spingere al massimo per rimanere davanti” ha spiegato.

Cristina Capruzzi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image