Indycar: Toronto sostituirà Nashville?

0

toronto.jpg

Ora che è stata confermata ufficialmente, quella che prima era una semplice indiscrezione, la dipartita di Nashville Superspeedway dal calendario 2009, si aprono le porte per il cittadino di Toronto, che farebbe il ritorno in grande stile nel panorama automobilistico mondiale. Durante il fine settimana dell’altra gara canadese, quella dell’Alberta ad Edmonton, si è vociferato che proprio il circuito cittadino, ora di proprietà degli Andretti, potrà essere una possibile new entry l’anno venturo. La IRL ha abbandonato il ring del Tenneesse dopo otto lunghi anni di soddisfazioni, ed anche di polemiche riguardanti la mancanza  sorpassi e di spettacolo nelle gare corsesi sull’ ovale lastricato. La prossima settimana sarà dunque decisiva per conoscere quante reali e concrete siano le indiscrezioni trapelate a riguardo dell’entrata di un ulteriore circuito cittadino, che farebbe compagnia ai già confermati St.Petersburg, Long Beach, Surfer’s e Detroit Belle Isle. “Sfortunatamente, la IRL ci ha tarpato le ali e ci chiedeva di investire per riorganizzare alcune strutture del circuito di Nashville. Tutto questo però era al di sopra delle nostre possibilità pecuniarie “- fa sapere Cliff Hawks, vice-presidente e general manager dello speedway.

Toronto d’altro canto era stata esclusa quest’anno per la prima volta dal 1986, stagione del suo debutto nella CART. Si attendono sviluppi ulteriori al riguardo.

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image