F1- Scommettiamo che…: Preview Ungheria

2

scommettiamo_checopia

HUNGARORING 31.07.2008 Ci siamo lasciati con Hamilton pigliatutto e passa tutti. Son bastati due gp per far capire al mondo intero che il vento è cambiato, e adesso, in quel di Maranello si respira aria sporca, inquinata, dalla McLaren numero 22, e si rimpiangono i tempi felici ove la lotta era interna e niente più.
In poche parole è scomparsa la Formula Noia, vedi Magny Cours per capire cos’è, ed è tornata la Formula Uno, quella vera, proprio come il secondo posto di Piquet in Germania, insperato ed inaspettato.

Eppure in termini monetari questo secondo posto può aver reso felice qualcuno. Figuriamoci, però, se Nelsinho avesse vinto il Gp, cosa sarebbe successo? Qualche pazzo poteva arricchire, poiché l’inaspettato paga…sempre!

QUALIFICHE Il gp ungherese si presente con un solo favorito: Lewis Hamilton. La cosa sembra logica, proprio come il 2.30 attribuito dai bookmakers all’inglese. Le Ferrari per una volta non partono favorite, vedi Raikkonen quotato 2.65, e Massa, 2.85.

Che Hamilton è la forza della McLaren c’è poco da dire, poiché il pilota vale più della vettura. A tal motivo la pole dello scudiero Kovalainen verrebbe pagata 8.00 volte la posta, e così non sarebbe se la vettura fosse superiore al pilota.

In calo, invece, le quote pole delle BMW, anche loro, come le Ferrari, sorprese dal salto di qualità fatto a Woking. Kubica poleman verrebbe pagato 17.00 volte la posta, mentre Heidfeld, come Zorro Alonso è quotato 25.00.

Per la cronaca si segnalano il nostro Jarno Trulli, quest’anno in formissima come la sua Toyota, dato a 40.00, e Mark Webber segnalato a 60.00.

GARA Sulla cresta dell’onda Hamilton parte favorito, proprio come il 2.20 attribuitogli dai bookmakers. Raikkonen e Massa perdono colpi a conferma della superiorità McLaren vista nell’ultimo mese. La vittoria del finnico Ferrari verrebbe pagata 3.00 volte la posta, mentre quella del compagno di team, Massa, verrebbe pagata 4.20 volte la posta.

Kovalainen sembra distante dalla vittoria, vedi il 15.00 attribuitogli. La quota pazza? Sebastian Vettel la cui vittoria verrebbe pagata 150.00 volte la posta in gioco, tanto vantaggioso quanto improponibile. Più plausibile una vittoria di Kubica, dato a 20.00, di Heidfeld, dato a 25.00, o di Alonso, dato a 30.00, che ha un feeling particolare con questa pista.

TESTA A TESTA Ormai è un’icona di questa rubrica, poiché con poco si vince molto. Basta pronosticare quale pilota otterrà il miglior piazzamento rispetto l’avversario predeterminato.

PILOTA 1

PILOTA 2

1

2

HAMILTON

HEIDFELD

1.30

3.00

MASSA

RAIKKONEN

2.02

1.65

KOVALAINEN

KUBICA

1.50

2.30

ALONSO

ROSBERG

1.45

2.45

FISICHELLA

SUTIL

1.65

2.02

NAKAJIMA

BOURDAIS

1.75

1.90

COULTHARD

VETTEL

2.00

1.67

BARRICHELLO

BUTTON

1.82

1.82

GLOCK

PIQUET

2.02

1.65

TRULLI

WEBBER

1.82

1.82

CONSIDERAZIONI Cominciando a riflettere su cosa potrà riservarci questo gp, siamo in grado di dire che la lotta al mondiale sta entrando sempre più nel vivo, e che in questo circuito partire nelle prime posizioni è fondamentale. Qualcuno lo definisce come Montecarlo senza guardrail, sta di fatto che quello che si è visto in Germania difficilmente si potrà vedere qua.

Ci aspettiamo Hamilton, ma ricordiamo che la Ferrari ha portato nuove modifiche aerodinamiche, vedi la famosa pinna. Già da domani avremo le prime risposte.

Onlysicily per eRace

Valerio Lo Muzzo

Condividi in

Autore

2 commenti

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image