Superleague Formula -Test Vallelunga: Pierguidi nel finale

0

galatasaray-sf

Terzo ed ultimo giorno di test per la Superleague Formula sul circuito di Vallelunga. Sul tracciato romano ad ottenere la migliore prestazione è stato Alessandro Pierguidi, che al volante della monoposto del Galatasaray ha segnato un ottimo 1’22″798. Dietro di lui i protagonisti delle due giornate precedenti, con Rigon che precede nell’ ordine Toccacelo e Doorbons. A commento della sessione di prove, le parole dei piloti:

Pierguidi: “In questa sessione abbiamo migliorato costantemente, dal primo giorno all’ultimo. Sono contento della macchina, che sento veramente bene, e di tutto il lavoro fatto. Sono stati 3 giorni molto produttivi. Vado via soddisfatto sia perché aumenta di continuo il mio feeling con la vettura, sia per il primo tempo che ho fatto registrare questa mattina”

Rigon: Sono stati tre giorni molto importati in cui sono riuscito a raccogliere numerose informazioni su questa fantastica macchina. Insieme al team ho lavorato intensamente riuscendo a staccare ogni volta ottimi riscontri cronometrici anche con gomme usate. Proprio nella giornata di ieri ho concluso al secondo posto a 8 millesimi di secondo nonostante le gomme usate e il grande carico di benzina a bordo. Proprio con gomme usate abbiamo un ritmo impressionante. Questa mattina siamo riusciti ad essere sempre il più veloce e solo nei minuti finali ho ceduto la prima posizione. Torno a casa veramente soddisfatto e con la consapevolezza di aver fatto un ottimo lavoro. Ora avremo ancora due giorni di test prima del grande debutto a fine mese sul tracciato di Donington. Sono veramente carico e molto pronto sia fisicamente che mentalmente”.

Doorbons: In questi tre giorni abbiamo lavorato molto bene e per questo ringrazio tutti i ragazzi della Scuderia Playteam. Naturalmente con la macchina nuova il lavoro non finisce mai ma abbiamo fatto comunque tantissimo. Ho cercato di ripagare il lavoro del team segnando il miglior tempo nei primi due giorni. Oggi, invece, abbiamo deciso per una nuova strategia. Abbiamo sperimentato un nuovo assetto e confrontato i risultati con la seconda vettura gestita dal team. E’ stato utile per capire quale direzione seguire per la gara di Donington. Non vedo l’ora di cominciare“.

A seguire, i tempi della giornata di prove:

1 – Galatasaray – Alessandro Pierguidi – Playteam – 1’22″798 – 35
2 – Borussia Dortmund – Davide Rigon – Zakspeed – 1’22″824 – 21
3 – Roma – Enrico Toccacelo – FMSI – 1’22″933 – 26
4 – Milan – Robert Doornbos – Playteam – 1’23″218 – 40
5 – Flamengo – Tuka Rocha – Astromega – 1’24″237 – 23
6 – Basilea – Max Wissel – GU Racing – 1’24″982 – 18
7 – Olympiacos – Daniel La Rosa – GU Racing – 1’26″223 – 14
8 – Rangers – Ryan Dalziel – West Tec – 1’31″112 – 6

Condividi in

Autore

Studente di ingegneria meccanica a Perugia

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image