F1 News:”Hill fa marcia indietro e striglia Raikkonen”

0

00_raikkhung2

Damon Hill fa marcia indietro e si “rimangia” quanto di buono aveva detto nei confronti di Kimi Raikkonen. L’ex campione del mondo attacca il ferrarista, che non vince da sette gran premi (l’ultima vittoria risale al gp di Spagna) accusandolo di essersi cullato sugli allori e  rivelando invece di essere rimasto impressionato positivamente dalla competitività degli altri tre contendenti al titolo (Hamilton, Massa e Kubica). Secondo Hill (che solo due settimane fa aveva dato Raikkonen favorito per il mondiale) la recente crisi del ventottenne dimostra che il finlandese in realtà non è infallibile né è l’automa, l’uomo di ghiaccio (ice man come è soprannominato nel circus) che molti dicono.

“Raikkonen sembra essersi cullato troppo anche se ora è di nuovo vicino alla leadership” ha detto al giornale inglese “The Sun”.”Kimi ha grandi qualità, ma a volte sembra che non s’impegni al 100%. Se fossi il proprietario di un team vorrei avere la certezza che il pilota sta dando il massimo” continua l’inglese che ha speso parole d’elogio per Felipe Massa:

Massa o è “acceso” oppure è “spento”, ma quando è acceso è fantastico.”

Infine Hill ha confessato che se fosse ancora un pilota di F1 l’unica squadra per cui vorrebbe correre sarebbe la Ferrari: “La Ferrari è la Ferrari. Ha un fascino misterioso che le altre squadre non hanno.”

Cristina Capruzzi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image