Indycar- Prossima fermata la “Terra dei Laghi”?

0

minnesotajpg

Il sole risorge nella terra di Minneapolis, “la Terra dei diecimila laghi”. Ancora un’ indiscrezione a riguardo del futuro dei calendari Indycar delle prossime stagioni. Dalla stampa statunitense , startribune.com, rimbalza la voce secondo la quale sono stati messi da parte duecento milioni di dollari per finanziare un progetto per la costruzione di un circuito “ovale”,  vicino il “Big Lake”, il Lago Superiore, il maggiore dei quattro. Si prevede un impianto moderno, che potrebbe ospitare ben centocinquantamila spettatori. La data di ultimazione dei lavori dovrebbe essere il 2011, e le infrastrutture saranno messe in piedi con i liquidi provenienti dalla compagnia privata  “International Motorsports Entertainment and Development Corp.” . Il tracciato del Minnesota dovrebbe essere lungo un miglio ed eventualmente ospitare anche eventi per la Nascar.

In passato l’antenata della IRL, la AAA, aveva calcato le terre di questo stato con due eventi nel 1914 e nel 1935, gare tenutesi nel “Fair Speedway”, un ovale sterrato da un miglio.

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image