A1gp: Il Principato di Monaco entra nel campionato

3

a1-gp-team-monaco

Dopo la Corea, anche il Principato di Monaco si aggrega alla A1Gp. L’ operazione, ufficializzata nelle ultime ore dal sito A1gp.com, è patrocinata nientedimeno che dal Principe Alberto II di Monaco, noto appassionato del mondo delle corse. Il team avrà come figure di riferimento il ventiquattrenne Clivio Piccione, pilota con buoni trascorsi in F3 GP2 e World Series Renault, e Hubertus Bahlsen, vincitore di categoria nel 2005 del Fia F1 Historic-Challenge. “Sono veramente orgoglioso di aver messo in messo in piedi questo progetto tutti assieme, e credo che questa nuova avventura porterà molta eccitazione e gloria alla nostra nazione”- ha detto Piccione – “E’ una circostanza unica quella di essere in grado di affrontare questi due ruoli (pilota e team manager, NDR). Penso che sia un grossa opportunità per me essere non solo il pilota, ma avere anche un vero coinvolgimento nella struttura del team.”

Sotto il punto di vista tecnico, il team sarà diretto da Graham Taylor, ex direttore sportivo della Super Aguri F.1 che si occuperà anche di trovare il personale adatto ad affrontare l’avventura mondiale.

Condividi in

Autore

Studente di ingegneria meccanica a Perugia

3 commenti

  1. Stefano Chinappi il

    per questo, basti rivolgersi al Clivio Piccione Sport Managment….

  2. Guarda il Vaticano no (e chi correrebbe il Papa?? :mrgreen: :mrgreen: ) però trovo che San Marino non sia affatto da escludere. Ci vedrei bene Montanari come pilota.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image