Moto GP: Pedrosa da subito con Bridgestone

4

pedrosa-bridgestone-2008

Dopo due pessime gare, anche se a Misano non è andata così male, è stato anticipato un passaggio dato per scontato nel 2009. Con effetto immediato ( già dai test di domani) Dani Pedrosa cambia gomme passando da Michelin a Bridgestone. Imitando il Fiat Yamaha Team il box verrà separato in quanto Nicky Hayden continuerà a lavorare con Michelin e non è dato sapere se questa divisione continuerà anche nel 2009. Dev’essere stata la buona prestazione di Nakano a Brno, usato come tester di lusso per adattare le Bridgestone alla RC212V, ma sopratutto il distacco rimediato oggi a Misano ( circa 17 secondi da Rossi) a velocizzare il passaggio ai pneumatici giapponesi che stanno monoplizzando ormai anche la Moto GP. Già da Indianpolis ci si potrà aspettare quindi un Pedrosa là davanti per proprorre una sfida a tre che non si vedeva da un bel pò di tempo.

Massari Andrea

Condividi in

Autore

4 commenti

  1. dicono che stoner sia nervoso a causa di rossi io penso che stoner voglia dimostrare al mondo che va 3-4decimi più veloce di rossi pe per questo cada..non è un latino non soffre troppo psicologicamente..sa di avere l età dalla sua sa di poterlo battere..adesso vediamo PEDROSAcon le bridgestone quando è in testa un GPS ed è più concentrato di stoner mentre nella lotta è più bravo stoner contro rossi..fra 2gare vediamo cosa ottiene..vermeulen lo aspetto da gresini l anno prossima saà una bellissima sorpresa

  2. Stefano Chinappi il

    con le bridgestone e il motore con valvole pneumatiche? Pedrosa lotterà per il secondo posto. Ho notato anche che la Ducati di Stoner si inclina troppo….chissà.

  3. Vermeulen pare che abbia prolungato con Suzu, però io per sicurezza aspetto di sapere che fa Dovi, pare che in HRC non vogliano rimanrere senza americani…

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image