Grand Am – Milville, gara:”Trionfo Negri-Patterson”

0

negri-patterson

Milville, N.J. Nella quattordicesima prova della Grand-Am a Motorsport Park nel New Jersey vincono Oswaldo Negri e Mark Patterson. Partiti bene dal 10° posto in griglia dopo una bellissima gara portata tutta all’ attacco l’equipaggio del Michael Shank Racing con la Riley Ford prende il comando a 46 giri dalla fine e va a vincere meritatamente. Buon secondo posto per il Suntrust del bravissimo Max Angelelli che con la Dallara-Pontiac è stato autore di una bella prova in coppia con il suo “qualificatore” Valiante, partiti in prima fila a fianco di Wilkins-Friselle hanno anche condotto la gara per alcune tornate prima di cedere il passo agli “indiavolati” Negri-Patterson. Brutte notizie invece per i due in testa al campionato Pruett-Rojas con il primo che nei primi giri di prova del sabato ha demolito la sua Riley in un pauroso incidente dal quale è fortunatamente uscito incolume, incidente causato da una Gt più lenta che ha costretto Pruett a scartare instintivamente di lato andando così a schiantarsi contro il muretto che divide la corsia box dalla pista. Vettura distrutta, così gli autisti del Ganassi Racing hanno dovuto fare gli straordinari per recarsi a Indianapolis (sede del team) a prelevare la vettura di scorta, che secondo alcuni era stata usata finora solo come show car. I due piloti del Ganassi Racing sono così partiti dal fondo della griglia per poi concludere in nona posizione. Nella classifica del campionato ancora primi Pruett-Rojas con 386 punti seguiti da Gurney-Fogarty che recuperano un pò con 348 punti, 12° il nostro Angelelli a 296. Prossima gara tra due settimane al Miller Motosport Park a Tooele nello Utah

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image