Indycar – Chicagoland, qualifiche: “Briscoe beffa Dixon, una linea beffa Helio”

2

00_briscoechicagoland

Ryan Briscoe comincia nel migliore dei modi questo week-end speciale che si tiene sull’ovale di Chicagoland, conquistando la pole e aiutando allo stesso tempo Castroneves, il quale ha concluso alle spalle di Scott Dixon e Danica Patrick, quest’ultima giunta terza beffando ampiamente i rivali in casa dell’AGR.

Scott Dixon, il quale ha disintegrato il resto della concorrenza durante le libere, è apparso decisamente sorpreso dopo la beffa della pole persa per un nulla, ma del resto questo è un ovale maledetto per lui e solamente con il proprio talento dovrà disfarsi della scaramanzia e tornare a danzare tra i dolci curvoni disturbati dal solito vento che contraddistingue la città di Chicago.

Helio Castroneves, come già citato in precedenza, ha conquistato la quarta posizione ma purtroppo dovrà abbandonare i cosiddetti sogni di gloria poichè dovrà partire dall’ultima piazza. La spiegazione sta tutta in un semplice taglio della linea bianca nei pressi della pitlane mentre compiva la serie di 4 giri per la qualificazione; un errore catturato e ripreso più volte dalla regia statunitense che lo inchioda senza mezzi termini, cosi da convincere i commissari ad utilizzare le maniere forti e relegarlo in ultima posizione. Il sogno di riprendere Dixon svanisce o quasi, poichè sugli ovali tutto può succedere, specie a Chicago dove la fortuna regna assieme al suo lato più malvagio, vedi Dixon e Franchitti 2007. Peccato che l’anno prossimo non sarà più lei ad ospitare la Season Finale, ma pazienza ci rifaremo comunque con altre situazioni da cardiopalma che solo Joilet sa offrirci.

Intanto, alle spalle della Patrick troviamo il duo targato sempre Andretti composto da: Tony Kanaan e Marco Andretti. Il brasiliano sembra trovarsi nuovamente a suo agio, specie con questa sua nuova Dallara colorata giallo canarino, mentre per Marco è un ritorno ai piani alti della classifica che pone fine alle solite diatribe che lo vedono già cotto o prossimo a un passaggio altrove.

Gioca pulito Wheldon e l’aria di casa Panther si fa sentire, tanto da fargli perdere quel talento pazzerello che aveva indosso cucito sul petto rosso targato Ganassi, oramai prossimo a gustarsi l’epico duello tra il kiwi volante e lo scozzese fortunato. Sesto il britannico, seguito a distanza da Tomas Scheckter.

Infine, ottimo nono piazzamento per Marty Roth, mentre per quanto riguarda gli ex Champ Car è Power a far segnare la migliore prestazione con la decima media oraria assoluta. Un buon segno per l’australiano che è ancora in lotta per poter conquistare il titolo di Rookie dell’anno e guarda caso ha alle spalle il rivale n° 1, tale Hideki Mutoh piazzatosi undicesimo.

Pos Vett Pilota Team Tempo Vel
1. 6 Ryan Briscoe Team Penske 1:41.419 215.818
2. 9 Scott Dixon Chip Ganassi Racing 1:41.543 215.553
3. 7 Danica Patrick Andretti Green Racing 1:41.546 215.548
4. 11 Tony Kanaan Andretti Green Racing 1:41.631 215.368
5. 26 Marco Andretti Andretti Green Racing 1:41.774 215.064
6. 10 Dan Wheldon Chip Ganassi Racing 1:41.820 214.967
7. 12 Tomas Scheckter Luczo Dragon Racing 1:41.873 214.855
8. 4 Vitor Meira Panther Racing 1:41.901 214.796
9. 25 Marty Roth Roth Racing 1:41.902 214.794
10. 8 Will Power KV Racing Technology 1:42.003 214.583
11. 27 Hideki Mutoh Andretti Green Racing 1:42.069 214.444
12. 5 Oriol Servia KV Racing Technology 1:42.070 214.441
13. 20 Ed Carpenter Vision Racing 1:42.381 213.790
14. 06 Graham Rahal Newman/Haas/Lanigan Racing 1:42.509 213.523
15. 2 A.J. Foyt IV Vision Racing 1:42.527 213.485
16. 17 Ryan Hunter-Reay Rahal Letterman Racing 1:42.554 213.430
17. 34 Jaime Camara Conquest Racing 1:42.560 213.417
18. 67 Sarah Fisher Sarah Fisher Racing 1:42.573 213.389
19. 36 Alex Tagliani Conquest Racing 1:42.788 212.943
20. 23 Milka Duno Dreyer & Reinbold Racing 1:42.830 212.857
21. 02 Justin Wilson Newman/Haas/Lanigan Racing 1:42.880 212.753
22. 15 Buddy Rice Dreyer & Reinbold Racing 1:42.914 212.682
23. 14 Darren Manning A.J. Foyt Enterprises 1:43.048 212.406
24. 41 Franck Perera A.J. Foyt Enterprises 1:43.184 212.126
25. 18 Bruno Junqueira Dale Coyne Racing 1:43.226 212.040
26. 33 E.J. Viso HVM Racing 1:43.247 211.996
27. 19 Mario Moraes Dale Coyne Racing 1:43.513 211.451
28. 3 Helio Castroneves Team Penske No time

Stefano Chinappi

Condividi in

Autore

2 commenti

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image