IRC Rally delle Asturie Giorno 1 – Guida Basso

1

00_bassoasturias

Dopo la prima giornata, Giandomenico Basso è in testa al rally delle Asturie davanti a Vouilloz dopo un’avvincente testa a testa con il pilota belga della Peugeot. Basso ha imposto il proprio ritmo nelle primi tre speciali mentre Vouilloz si è preso la leadership dopo la SS4.

In terza posizione troviamo Freddy Loix che ha vinto gli ultimi due stages della giornata grazie anche ad un’audace scelta di pneumatici. Il pilota della Peugeot infatti è stato l’unico a montare gomme slick con l’asfalto asciutto. Quarto il campioncino locale Dani Sola (Abarth) che ha vinto il duello con l’altro pilota spagnolo Enrique Garcia Ojeda proprio nelle fasi finali della giornata. Buona prova del pilota Abarth Anton Alena che al suo primo rally su asfalto con la nuova Grande Punto Super2000 si è piazzato ai margini della top six.

Oggi seconda e ultima giornata (con altre nove speciali) dominata da una grande incertezza metrologica. Se dovesse piovere tutti gli equipaggi avranno comunque a disposizione una seconda scelta di gomme come da regolamento.

Nell’ IRC 2WD Cupguida Miguel Arias con la Peugeot 206.

FIA IRC- Rally delle Asturie: I tempi dopo la SS9

1 Basso 1h32m46.3s
2 Vouilloz +0.0
3 Loix +24.2s
4 Sola +1m23.1s
5 Garcia +1m37.1s
6 Fuster +2m19.6s
7 Alen +2m46.8s
8 Monzon +3m16.6s

Cristina Capruzzi

Condividi in

Autore

1 commento

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image