Grand Am, Tooele: Pruett e Rojas campioni

0

grand-am

Nella sedicesesima e ultima prova della Grand Am svoltasi a Tooele sul Miller Motorsport Park trionfano Pruett e Rojas. In pole parte Zonta che però perde posizioni da subito anche se Pruett-Rojas che partivano secondi non approfittano preferendo fare una gara guardinga, quindi tutti gli altri all’assalto. 137 giri emozionanti che danno la vittoria a James-Matos-Pew del Michael Shank Racing autori di una bella gara con la Riley Ford e partiti dall’ ottava posizione in griglia, poi ottimo secondo il Suntrust del nostro Max Angelelli che con la Dallara Pontiac è partito dalla quarta posizione con Valiante ed è riuscito ad impadronirsi della seconda posizione difendendola con i denti, e solo terzi gli ormai ex pretendenti al titolo Fogarty-Gurney i quali hanno preso il via dalla settima posizione con la loro Riley-Pontiac  del Gainsco Racing, un podio che però non è bastato ad agguantare il titolo. Pruett-Rojas partiti secondi hanno concluso solo in nona posizione forti del consistente vantaggio nella classifica del campionato. Il campionato si conclude così con Pruett-Rojas a 408 punti davanti a Gurney-Fogarty a 378 punti, Angelelli 11° bravvissimo ma sfortunato complice anche la disavventura del bilico a fuoco che gli a fatto saltare una gara. Nei team vince il Ganassi davanti al Gainsco, 5° il Suntrust, nei costruttori di telai vince la Riley con 487 pt. davanti alla debuttante Dallara con 351 pt. e tra i motoristi primeggia la Pontiac con 442 pt. poi Ford a 415. Bellissimo campionato che ha dato i suoi verdetti solo all’ ultima gara stagionale, a breve verrà pubblicato il calendario della stagione 2009. 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image