F1 news – La FIA respinge il ricorso della McLaren

0

00_hamsource1

La FIA ha respinto perché inammissibile il ricorso presentato dalla McLaren Mercedes contro la penalizzazione di 25 secondi a Lewis Hamilton per il taglio di chicane.

“Dopo aver ascoltato le argomentazioni delle parti, la Corte ha concluso che il ricorso è inammissibile” recita il comunicato ufficiale.

I commissari di gara di Spa al termine della gara avevano inflitto 25 secondi di penalità (che sono stati aggiunti ai tempi dell’ordine d’arrivo) al posto del drive-through (in quanto l’episodio si è verificato nele fasi finali della gara), in conformità con l’articolo 16.3 del regolamento sportivo internazionale. Secondo l’articolo 152 la penalità del drive-through non è suscettibile a ricorso, per tanto l’appello della McLaren non può essere ammesso.

La classifica mondiale piloti resta dunque invariata, con Hamilton sempre in testa con una lunghezza di vantaggio su Massa.

Cristina Capruzzi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image